Stefano_0807

STEFANO D’ASTE AL VIA DEL 36° RALLY DEL CASENTINO SULLA FORD FIESTA R5 DEL TEAM MESSERI D-MAX

Stefano d’Aste torna al volante in una competizione ufficiale, ma questa volta non su pista. Il pilota genovese, lo scorso anno ancora protagonista nel FIA WTCC e pilota ufficiale Lotus Motorsport, ha deciso di tornare ad affrontare una gara su strada dopo la vittoria assoluta al Rally del Sebino nel 2012 (al volante di una Lotus Exige R-GT), un’opportunità che si è concretizzata grazie al Team Messeri e a D-Max Racing: d’Aste sarà infatti al via il prossimo fine settimana al 36° Rally Internazionale del Casentino, seconda prova dell’International Rally Cup 2016, al volante di una Ford Fiesta R5 e sarà navigato per l’occasione da Miriam Marchetti. Stefano d’Aste: “Sono contento di esser stato contattato dal Team Messeri e da D-Max Racing con i

quali si è concretizzata questa opportunità. Sono una squadra molto forte e seria e questo week end avrò molto da imparare da loro. Sarà una sfida interessante poiché quello del Casentino è un rally di alto livello, con piloti di alto livello. Per me sarà una sorta di gara test, è la prima volta che guido una vettura del genere in un rally vero, sarà utile per trovare indicazioni sia per me che per la squadra, con la quale potrebbe nascere un programma più ampio con la partecipazione ad altri rally in futuro.”
Il 36° Rally del Casentino si svilupperà su una distanza di gara di 140 km, tutti su asfalto, per un totale di 8 prove speciali più una prova spettacolo in programma nel centro di Bibbiena, con il via previsto venerdì 15 Luglio alle ore 20.30 da Ferrantina.