Matteo_0207

Matteo Cairoli “re della pole” nella Porsche Mobil 1 Supercup…

Tre pole su tre… e se la matematica non è una opinione Matteo Cairoli si riconferma il protagonista assoluto di questa prima parte di stagione. Il comasco, leader indiscusso della Porsche Mobil 1 Supercup in cui ha messo a segno la vittoria nei primi due appuntamenti di Barcellona e Montecarlo, partirà davanti a tutti anche nel terzo round in programma questo fine settimana sul circuito austriaco del Red Bull Ring, dove è risultato il più veloce nelle qualifiche di questa mattina.

Un Cairoli ancora una volta in forma smagliante, quello che si è visto sui saliscendi della Stiria, dove ha fermato i cronometri sul miglior tempo di 1’32”174, precedendo “in volata” il francese Mathieu Jaminet ed il tedesco Sven Müller, tutti racchiusi in meno di un decimo.

Qualifiche tiratissime quindi, ma in cui Cairoli ha dimostrato di avere sempre una marcia in più. Un ottimo “biglietto da visita” per il 20enne pilota del team Fach Auto Tech in vista della gara di domani, in cui si presenterà appunto nelle vesti di capoclassifica con dieci lunghezze di vantaggio nei confronti di Michael Ammermüller, Ben Barker e lo stesso Jaminet, questi ultimi tutti appaiati in seconda posizione con un ugual numero di punti.

“Quello che ho fatto oggi non è stato propriamente ciò che si definisce “il giro della morte”. Ho preferito invece non prendere dei rischi eccessivi, ma alla fine anche questa volta è arrivata la pole. Cosa dire? Domani di sicuro punterò anche alla mia terza vittoria e naturalmente ad estendere ulteriormente il mio vantaggio nel campionato” – ha commentato Cairoli, che non fa certamente segreto del fatto di gradire particolarmente questa pista.

Per Cairoli questa è la nona pole del 2016 (considerando anche quelle messe a segno nella Porsche Carrera Cup Italia e nelle serie francese e tedesca). Sette invece il numero di vittorie. Domani l’obiettivo sarà quello di dare ulteriormente un seguito a questa impressionante serie di risultati positivi. L’appuntamento è per le ore 11.35 con il via della gara, sempre in diretta Tv su Sky Sport.