Ciocca_3006

MELATINI RACING A MONZA CALA QUATTRO ASSI NELLA CLIO CUP ITALIA

Un segno per ciascuno dei quattro “assi” con cui il team Melatini Racing scenderà in pista sabato e domenica a Monza, nel terzo dei sei appuntamenti della Clio Cup Italia.

Di certo sarà per tutti un weekend all’insegna dei cuori: un fine settimana di passione, speranza ed ambizioni. L’obiettivo è quello di puntare al successo. Con i colori della squadra di Potenza Picena, quest’anno c’è già riuscito Alfredo De Matteo, primo a Misano in Gara 1 e adesso terzo in campionato, a sole otto lunghezze dalla leadership assoluta. Il siciliano, che era salito sul gradino più basso del podio anche nel round d’apertura di Imola, è intenzionato a fare di nuovo sul serio.

Non meno determinato sarà Davide Nardilli, alla sua prima stagione nel monomarca riservato alle veloci vetture Renault 1.6 turbo, terzo sul circuito del Santerno in occasione del proprio debutto, dove ha immediatamente fatto vedere il suo potenziale, e quattro volte su cinque in zona punti.

Poi c’è Massimiliano Ciocca, sempre in costante crescita, anche lui al primo anno nella Clio Cup Italia e autore di un miglior settimo piazzamento messo a segno sempre sulla pista di Misano.

Infine la novità assoluta: quella di Gustavo Sandrucci, già protagonista con i colori della Melatini Racing nella RS Cup, in cui è reduce da due vittorie consecutive. Il viterbese, al suo debutto sulla nuova Clio del monomarca marcato Renault, sostituisce solo in questa occasione Nicholas Comito Viola, il quale farà il suo ritorno nella serie fin dalla quarta tappa del Mugello. Di certo a Sandrucci l’esperienza non manca…

Insomma, anche a Monza sembrano esserci tutte le premesse per fare bene. Le due gare in programma, ciascuna della durata di 25 minuti, si disputeranno entrambe domenica con la diretta in streaming su www.renaultsportitalia.it e il via alle ore 10 e alle 15.10. Sabato pomeriggio, alle ore 16.55, sarà invece il turno delle qualifiche.

E per completare il tutto, nella Coppa Italia Turismo è atteso anche Alessandro Nardilli, papà di Davide, che tornerà al volante della Seat Leon “Long Run” sempre nei colori della Melatini Racing.