Rik_2906

UNA VITTORIA E UN SECONDO POSTO TRA I PRO-AM PREMIANO LA GDL RACING

La GDL Racing scopre un nuovo talento. L’olandese Rik Breukers, 18 anni compiuti a maggio, è stato uno dei principali protagonisti del weekend del Paul Ricard, terzo dei sei doppi appuntamenti del Lamborghini Blancpain Super Trofeo Europa che si è disputato lo scorso fine settimana.

Sul circuito francese, Breukers ci arrivava con una doppia “promozione”: quella che dalla classe AM (in cui ha già conquistato tre successi nei primi due round di Monza e Silverstone) lo ha fatto transitare nella PRO-AM e l’inserimento nello Young Drivers Program, il progetto di Lamborghini Squadra Corse che punta sui talenti in erba. E al Paul Ricard l’olandese non ha certo deluso le aspettative. Viceversa ha iniziato il suo weekend stabilendo il secondo miglior tempo nella seconda sessione di qualifica, ottenendo così il diritto di partire per la prima volta dalla prima fila in Gara 2.

In Gara 1 la sua condotta è stata perfetta e alla fine è riuscito ad agguantare il secondo posto di classe. Ma ancora meglio ha fatto domenica, quando pur non avendo avuto un ottimo avvio, è riuscito ad inserirsi costantemente nelle posizioni di testa, concludendo alla fine quinto assoluto (con un totale di 47 vetture in pista) e primo nella PRO-AM, in cui adesso occupa il secondo posto ad un solo punto dall’equipaggio di testa.

Sempre in Francia, ancora con i colori della GDL Racing, Bashar Mardini ha raccolto un ottavo posto nella classe AM in Gara 2 dopo avere ottenuto la pole di classe. Ma c’è anche da dire che non è stato particolarmente sfortunato, dal momento che in Gara 1 è stato subito centrato da un’altra vettura con la conseguenza di un immediato ritiro, pur avendo dimostrato di essere in costante crescita nel corso di questa prima parte di stagione.

Bene il debuttante Lim Keon Wee, che è riuscito a portare a termine dignitosamente entrambe le gare. Di certo il team, al suo primo anno nel monomarca, è già sulla strada giusta e sotto i consigli del pilota e team manager Gianluca De Lorenzi sta diventando una realtà importante.

Il prossimo appuntamento del Lamborghini Blancpain Super Trofeo Europa è adesso in programma alla fine di luglio sul circuito belga di Spa-Francorchamps, nello stesso fine settimana della 24 Ore.