Nascar4_2706

ELITE 1 RACE 2 “MICHELIN 75″ Gabillon Domina Il Weekend

Con una sonante vittoria nella Michelin 75, Frederic Gabillon (#3 Tepac RDV Compétition Ford Mustang) ha conquistato la sua terza vittoria della stagione, l’ottava della sua carriera NASCAR e la quarta al Tours Speedway, dominando così il weekend francese.

“E’ fantastico! Questo è decisamente il modo con cui volevo chiudere la regular season. È stata una gara molto difficile perchè ogni caution ha annullato il mio vantaggio.” ha detto il francese. “E’ stato un grande weekend, insieme con l’RDV Competition abbiamo fatto un gran lavoro ma ora dobbiamo restare concentrati sui playoffs. Non sono ammessi sbagli da qui in avanti. Sarà molto importante finire tutte le gare e stare con i primi.”

Gabillon è partito dalla pole e dopo una caution nelle prime fasi di gara è riuscito a costruirsi un buon margine di vantaggio, con un gap di sicurezza sugli inseguitori che ha visto il suo massimo durante le fasi di doppiaggio delle vetture più lente, quando si è attestato sui tre secondi. Dietro di lui, un’accesa battaglia per il secondo posto ha visto protagonisti Riccardo Geltrude (#7 Double-T by Nocentini Ford Mustang), Thomas Ferrando (#37 Knauf Racing Team Ford Mustang), Anthony Kumpen (#24 PK Carsport Chevrolet SS), Nicolò Rocca (#56 CAAL Racing Chevrolet SS) e Alon Day (#54 CAAL Racing Chevrolet SS).

Il vantaggio di Gabillon è svanito quando un testacoda di Gian Maria Gabbiani (#12 Virgin Radio Double-T by Nocentini Ford Mustang) ha causato la seconda caution al giro 62. Un contatto nel successivo restart ha spedito Geltrude in testacoda mentre stava provando a tenere la seconda posizione e ha portato la gara ad un finale in regime di Green-White-Checkered. Gabillon è stato ancora una volta abile nel gestire al meglio il restart ed è passato sotto la bandiera a scacchi con 569 millesimi di vantaggio su Ferrando, che ha avuto la meglio su Rocca sia per il secondo posto assoluto che per la vittoria nel Junior “Jerome Sarran” Trophy. Per il pilota italiano si tratta comunque del primo podio dell’anno. Ai piedi del podio hanno terminato Day e Kumpen, che hanno chiuso la Top5.

Wilfried Boucenna (#73 Knauf Racing Team Ford Mustang), Freddy Nordstrom (#44 CAAL Racing Chevrolet SS), Bert Longin (#11 PK Carsport Chevrolet SS), Riccardo Geltrude (#7 Double-T by Nocentini Ford Mustang) ed Ulysse Delsaux (#31 McDonald’s RDV Compétition Ford Mustang) hanno completato la Top10, con Delsaux autore del giro più veloce in gara, il primo della sua carriera in Divisione ELITE 1.

Gabillon arriva ai Playoff della NASCAR Whelen Euro Series, in programma ad Adria il 17 e 18 settembre da leader di campionato ma con un margine ridotto. La pista italiana ospiterà le SemiFinali della NWES, che distribuiranno punteggio raddoppiato, per la prima volta.