Beretta_2306

MICHELE BERETTA E ANDREA PICCINI, OBIETTIVO TOP 10 AL PAUL RICARD

Dopo più di un mese di pausa, a Le Castellet si accenderanno nuovamente i riflettori sulla Blancpain Endurance Series 2016 per il terzo appuntamento stagionale. Sul moderno circuito francese sono attese oltre 50 vetture GT3 per un evento che si preannuncia di primissimo livello, nonché un importante banco di prova in vista della 24 Ore di Spa-Francorchamps; la sfida sul tracciato del Paul Ricard sarà infatti sulla distanza di 6 ore, con partenza nel tardo pomeriggio e conclusione a mezzanotte di sabato 25 Giugno. Tra gli attesi protagonisti tricolori i due italiani Michele Beretta e Andrea Piccini, che condivideranno una delle due Lamborghini Huracan GT3 insieme al tedesco Luca Stolz; dopo il buon passo mostrato in gara a Monza e Silverstone, l’obiettivo per Beretta e Piccini è centrare una buona qualifica così da poter puntare a raccogliere i primi importanti punti della stagione. Andrea Piccini: “Arriviamo a Le Castellet consci di avere le carte in regola per

ottenere un buon risultato. Nelle gare di Monza e Silverstone abbiamo dimostrato di essere veloci in gara, ma non siamo mai riusciti a sfruttare la gomma nuova in qualifica. Dobbiamo riuscire a fare una buona qualifica, poi 6 ore sono lunghe e possiamo lottare per dei punti importanti. Il Paul Ricard è una pista abbastanza particolare che dovrebbe ben adattarsi alla nostra vettura; pur se un po’ penalizzata in termini di potenza da un Balance Of Performance non proprio favorevole, la Lamborghini ha comunque un’ottima velocità di punta grazie ad un drag molto contenuto.”
Per Michele Beretta, l’appuntamento in terra francese arriva dopo i test svolti la scorsa settimana al Nurburgring, in preparazione all’appuntamento della serie Sprint in programma il week end successivo. Un periodo che si preannuncia intenso per il giovane pilota lecchese che si è preparato al meglio: “Abbiamo svolto importanti test prima al Red Bull Ring e poi al Nurburgring – racconta Beretta alla vigilia della partenza per la Francia – dove abbiamo avuto

l’opportunità di girare sia con asciutto che in condizioni da bagnato, prevalentemente focalizzati all’appuntamento del Nurburgring di inizio Luglio. Al Paul Ricard arriviamo dopo che nei test invernali avevamo raccolto dati interessanti. Si prevede un week end molto caldo, sia come battaglia in pista che a livello metereologico ma noi siamo pronti per dare il 100% in una gara lunga e difficile, ma utile anche come preparazione in vista dell’appuntamento clou a Spa con la 24 ore.”
Il programma della due giorni in terra transalpina prevede le prove libere alle 14.10 di venerdì 24, giorno nel quale alle 17.05 si tornerà sul circuito per le prequalifiche. Sabato 25 il clou della terza tappa della Blancpain Endurance Series con le qualifiche alle 9.45 e la gara dalle 18.00 alle 24.00, visibile in diretta streaming su www.blancpain-gt-series.com