Glauco_1606

GLAUCO SOLIERI TORNA AI RALLY: IN GARA CON UNA PORSCHE 911 ALLA RONDE INTERNAZIONALE DEL TICINO

Certi amori non finiscono. Glauco Solieri, protagonista della pista e delle più importanti competizioni monomarca internazionali ha deciso di tornare, appunto, ad un suo vecchio amore: i rally. Per un pilota che corre nella Porsche Supercup Internazionale, la vettura prescelta non poteva che essere una Porsche GT3 .

Il dado è dunque tratto: Glauco Solieri i prossimi 24 e 25 giugno sarà il via del Rally Ronde Internazionale del Ticino con una vettura della casa di Stoccarda, preparata da Autorlando Motorsport di Orlando Redolfi. Al suo fianco, a dettargli le note, l’esperta copilota Lucia Curti.

“I veri amori non si dimenticano mai e questo è un ritorno di fiamma – spiega Glauco Solieri – Abito in Ticino da tre anni ed il richiamo era troppo forte. Già in passato ho seguito come spettatore ed appassionato il Rally del Ticino. In questo 2016 ho deciso di vivere questa corsa dall’abitacolo”.

“Sarà una bella emozione rientrare al volante della Porsche – aggiunge il pilota – da parecchi anni la vettura conb cui corro regolarmente sui più importanti circuiti del mondo, in concomitanza con le gare di Formula 1. Non è lo stesso modello che guido in pista, ma la sensazione sarà comunque bella”.

L’ultima apparizione di Glauco Solieri in un rally risale al 1998, con una Ford Escort gruppo A al Rally Alto Appennino Bolognese. Nello stesso anno con una Ferrari 355 Gt ottiene la vittoria nel Master Show a Monza.

Grandi gioie, per lui, sono poi arrivate dalla pista: nel 2002 è terzo nel Ferrari Challenge, in una stagione in cui si toglie la soddisfazione di vincere la gara di Imola. Ha poi corso in Formula 3000 e nell’Italiano Prototipi: per due anni si è imposto nella categoria Sr2 e nel 2013 è stato vicecampione tricolore Gt Sprint proprio con una Porsche di Autorlando. Ora, come detto, partecipa al Mondiale Porsche Supercup.

“Solo l’audacia di mister Redolfi poteva portare allo studio e alla creazione di una Porsche GT3 per i rally: ovvio che non veda l’ora di guidarla al Rally del Ticino. Al mio fianco avrò una copilota esperta come Lucia Curti, con cui c’è stato fin da subito un ottimo feeling”.

A fare il tifo per Solieri ci sarà anche suo figlio Glauco Junior, che arriverà in Svizzera direttamente dall’Australia, dove vive e dove, anche lui, è pilota automobilistico. Non potrà mancare anche il piccolo Manuel, che corre già in kart.

“Le premesse sono tutte importanti – conclude Glauco Solieri – siamo tutti carichi e motivati: speriamo di regalare un bello spettacolo ai miei tifosi, agli amici e a tutti gli appassionati che verranno a seguire questo attesissimo appuntamento”.