trofeo205rallye_1506

Diventa realtà il 1° Trofeo 205 Rallye

Dal desiderio di un’iniziativa futura per la piccola francese da rallye, la messa in palio di un premio speciale per le “rallyne” da corsa e stradali che si sfideranno a luglio nel 4° Slalom dei Colli Euganei e nella 2^ Regolarità Città d’Este

Nato quasi per scherzo da un’idea di Giulio Rubini, appassionato pilota padovano, il Trofeo 205 Rallye ha trovato una pressoché definitiva fisionomia e si presenta come interessante iniziativa dedicata ai possessori dell’intramontabile “milletrè” francese alla soglia dei trent’anni di attività agonistica.

Un social come Facebook ha permesso a diversi estimatori della 205 Rally di ritrovarsi a dialogare grazie al gruppo “Quelli del 205 rally – Solo da Rally” creato proprio da Rubini e in breve tempo l’idea di organizzare un evento per ritrovarne in gara il più possibile, è diventato realtà grazie al 1° Trofeo 205 Rally che sarà ospitato dal 4° Slalom dei Colli Euganei, gara valevole per il Campionato Italiano in programma ad Este il 9 e 10 luglio prossimi. Verrà infatti redatta una speciale classifica per tutti i modelli Peugeot 205 Rally purchè siano in configurazione Gruppo N, A o del periodo J2 se in categoria auto storica. Saranno inoltre ammesse anche le vetture stradali partecipanti allo slalom con la formula della regolarità turistica.

Le iscrizioni allo Slalom dei Colli Euganei si sono aperte giovedì 9 giugno scorso e fino a martedì 5 luglio sarà possibile inviare le adesioni.

Il programma di entrambe le gare prevede le verifiche nel pomeriggio di sabato 9 luglio dalle ore 14.30 alle 17.30 presso l’Hotel Beatrice d’ Este; domenica 10 Luglio a partire dalle ore 7, il centro di Este si animerà coi mezzi di assistenza e a partire dalle 10 sarà dato il via alla manche di ricognizione del percorso; a seguire, la prima delle tre di gara che si svolgeranno strada provinciale 62 partendo da Viale della Rimembranza e salendo per 2.980 metri fino a Via Murale a Calaone con un dislivello di 155 metri e una pendenza media del 5%; quattordici le postazioni di rallentamento costituite da quattro file di birilli alternate tra loro.

Al termine della gara le vetture sosteranno nel parco chiuso allestito presso il piazzale del Castello di Este sino alle ore 18.30 quando avrà inizio la cerimonia delle premiazioni presso l’Hotel Beatrice D’Este dove saranno ubicate anche la direzione gara e la sala stampa.

Il Trofeo 205 Rallye esordirà, a dispetto del nome della vettura, in occasione di uno slalom, vuole esser il primo passo verso la possibile organizzazione in futuro di un’iniziativa di maggior spessore dedicata agli ancora numerosi possessori della vettura che tanto ha dato soprattutto nei rally e che oltre ad esser presenza immancabile nei rally per auto moderne, si prepara a vivere una seconda gioventù in quelli per auto storiche.

Per maggiori informazioni si segnalano il sito web www.hornetcorse.it e la pagina Facebook Quelli del 205 rally – Solo da Rally

Andrea Zanovello​