Ph Roberto Piccinini

A RIJEKA PODIO SOTTO IL DILUVIO PER WALTER PALAZZO E MAURO TRENTIN

Dopo le qualifiche di sabato, che avevano visto il W&D Racing Team monopolizzare la seconda fila dello schieramento, la squadra sammarinese ha concluso il terzo appuntamento della Euro Series by Nova Race che si è disputato lo scorso weekend sul tracciato di Rijeka, salutando il terzo posto finale dell’equipaggio formato da Walter Palazzo e Mauro Trentin.

Il binomio del W&D Racing Team ha così potuto festeggiare con la BMW M3 E90 in configurazione Superstars, il primo podio di questa stagione, dopo avere patito diversi inconvenienti nei primi due round di Barcellona e Misano.

Ma in Croazia, questa volta, le cose non sono andate bene a Paolo Meloni e Massimiliano Tresoldi, che arrivavano a questo giro di boa del calendario nelle vesti di leader della classifica assoluta ed i quali sono stati penalizzati da un problema alla sospensione.

A sostenere il primo turno di guida era stato Tresoldi, rimasto in macchina per 50 minuti (la gara si svolgeva sulla durata di 100’ condividendo lo schieramento con la 3H Endurance Champions Cup del Gruppo Peroni Race). Peccato che proprio nel corso della sosta obbligatoria ai box sia emerso l’inconveniente, che ha costretto gli uomini del team a prodigarsi in una riparazione.

Riparazione che ha in ogni caso relegato sul fondo Meloni-Tresoldi, in questa circostanza definitivamente sfortunati.

Il prossimo appuntamento del calendario è adesso in programma ad inizio settembre sul circuito del Mugello, anche se non sono da escludere altri precedenti impegni.