Merli_1206

CHRISTIAN MERLI 2° NELLA MORANO CAMPOTENESE

Christian Merli, al volante dell’Osella FA 30, conquista il secondo gradino del podio in Calabria. Netto dominatore in prova, soffre per un problema al propulsore in Gara 1, mentre nella seconda salita è a solo 0,96 da Faggioli.

Il commento di Christian

“Bella gara e complimenti a Simone Faggioli per il crono di Gara 1. Noi, nella prima salita, abbiamo sofferto per una vibrazione al propulsore ed abbiamo notato che la pressione dell’olio era bassa. Decisamente meglio in Gara 2, dove abbiamo staccato un ottimo tempo ad un soffio dal leader. Ora si dovrà capire il problema che ci ha rallentato nella prima salita”.

Morano – Campotenese, le prove

Il 4° appuntamento del Campionato Italiano della Montagna è la sesta edizione della Morano – Campotenese in provincia di Cosenza. La cronoscalata calabrese, lunga 7,100 chilometri, è una new entry del CIVM. Nella prima ricognizione di prove, Christian Merli all’esordio su questo tracciato con la sua Osella FA 30, stacca il miglior tempo in 2’46,71. Faggioli e la sua Norma M20 FC sono alle spalle del driver di Fiavè per 3,84. Nella seconda salita di prove il portacolori della Scuderia Vimotorsport è primo in 2’44,53 con il toscano della Norma a solo 0,09.

Gara 1

Faggioli stampa un 2’40,09 con Merli a 2,74. All’arrivo Christian racconta di anomale vibrazioni alla zona del propulsore e qualche noia alla pressione dell’olio.

Gara 2

Start alle 16. Faggioli è primo in 2’40,06 con Merli a solo 0,96.

Coppa Paolino Teodori

Il prossimo impegno del campione trentino sarà la 55ª edizione della Coppa Paolino Teodori ad Ascoli in programma il 26 giugno. Gara valida come sesto atto del campionato Europeo e 5° del CIVM.

Il podio di Gara 1

1°Faggioli (Norma M20 FC), 2° Merli (Osella FA30) a 2,74, 3°Cubeda (Osella PA 2000) a 8,62.

Il podio di Gara 2

1° Faggioli (Norma M20 FC), 2° Merli (Osella FA30) a 0,96, 3° Magliona (Norma M20 FC) a 5,82.