4regioni_0906

EFFERREMOTORSPORT – Bruciamonti al 4 Regioni.

Saranno tre gli equipaggi della scuderia EfferreMotorsport che correranno il Rally 4 Regioni Storico in programma il 10 e 11 Giugno nell’Oltrepo pavese.
Grande attesa nella categoria Rally per il debutto annuale di Alberto Bruciamonti e Patrizio Calvi al via della potente Ford Sierra Cosworth #12. Il duo oltrepadano dovrà competere nel periodo J2 in un raggruppamento affollato, saranno, infatti, ben 13 le autovetture presenti.
“Questa gara mi piace molto – dice Alberto – una gara che ha un fascino incredibile e che per noi pavese è un’istituzione. La Ford Sierra Cosworth (di proprietà n.d.r.) è stata provata solamente come apripista allo Slalom del Penice e alla manifestazioni “Motori per la solidarietà” di Romagnese, organizzata dalla nostra scuderia. Nonostante l’età ha piccoli problemi di gioventù che sistemeremo ogni volta che si verificheranno. L’obiettivo che mi pongo al 4 Regioni è quello di terminare la gara, se si dovesse verificare sarebbe davvero un sogno entrare nella Top Ten in questo Rally e con la vettura al debutto”.
Presenti anche due equipaggi oltrepadani ma nella categoria Regolarità Sport: Alessandro Guarnone e Fabio DeAlberti su Lancia Fulvia 1200 coupè, presenti nella parata del Coppa d’Oro 2016 e Antonio Narduzzi e Pierluigi Ruggeri su Fiat X1/9, al debutto con i colori EfferreMotorsport.

Il Rally 4 Regioni è la gara più prestigiosa mai svolta in provincia di Pavia. La prima edizione fu corsa nel lontano 1971 e vide vincitore il finlandese Lampinen (Lancia Fulvia HF ), da quel periodo la gara è sempre cresciuta diventando campionato italiano ed europeo. Negli anni “80 il declino e nel 1985 la gara non si disputò. Si riprese nel 1986 ma fu l’ultima edizione in versione moderna. Dopo 26 anni la gara fu ripresa dalla TCS di “Rudy” Dal Pozzo e si svolse nelle annate 2011 e 2012, ancora una pausa di qualche anno e dal 2015 è tornata a disputarsi con l’ACI Pavia presieduta dall’attuale presidente Marino Scabini.