Desideri_0806

Il team Antonelli Motorsport diviso questo weekend tra il Campionato Italiano GT e la WSK Night Edition di kart

Il prossimo sarà un fine settimana in un certo senso insolito per il team Antonelli Motorsport, impegnato contemporaneamente su due circuiti diversi ed in due differenti specialità. A Misano la squadra bolognese scenderà infatti in pista per il terzo dei sette appuntamenti del Campionato Italiano Gran Turismo. Contemporaneamente, sul circuito dell’Adria International Raceway, sarà presente con il giovanissimo Andrea Kimi Antonelli nella WSK Night Edition di kart.

La tappa di Misano del Tricolore Gran Turismo viene vissuta con particolare attesa, specialmente dopo la vittoria ottenuta nel precedente round di Imola nella Super GT Cup con Matteo Desideri e Pietro Negra, primi in Gara 1 e poi terzi in Gara 2. Sul tracciato romagnolo lo stesso Desideri si presenterà con il secondo posto in classifica, a soli tre punti dall’equipaggio leader De Lorenzi-Necchi, tornando ad alternarsi al volante della Lamborghini Huracán “Super Trofeo” con il giapponese Takashi Kasai, con il quale aveva già diviso il volante nella prima tappa di Monza, centrando in quella occasione un miglior terzo posto.

Sempre nella Super GT Cup sono stati invece riconfermati i binomi Omar Galbiati-Simone Sartori (sul circuito del Santerno alle prese con persistenti problemi di motore) e Pierluigi Alessandri-Massimo Mantovani, con quest’ultimo attualmente terzo in classifica a nove lunghezze dalla vetta. Da definire è infine il nome del pilota che si darà il cambio su un’altra vettura del team emiliano con Marco Magli, dopo il forfait di Lorenzo Casè, sempre a Imola protagonista di un incidente in prova per i cui postumi non potrà presentarsi al via.

Grande interesse c’è anche per la Super GT3, che vedrà il team Antonelli Motorsport puntare nuovamente sul binomio Alberto Di Folco e Riccardo Agostini, finora autori di due podi con la Lamborghini Huracán GT3 e costantemente a punti, nonché quarti in classifica a 15 lunghezze dai capofila Bortolotti-Mul. Un equipaggio giovane quello composto dai due piloti del GT3 Junior Program di Lamborghini Squadra Corse, con tutte le credenziali per potere ambire alla prima affermazione stagionale.

A 170 km di distanza, in contemporanea, Andrea Kimi Antonelli cercherà il “colpaccio” nella WSK Night Edition. L’emiliano, quest’anno già grande protagonista nella classe 60 Mini della WSK Super Master Series, a causa di una concomitanza di eventi verrà assistito per l’occasione dalla squadra di papà Marco e non dal suo abituale team RB Racing. Andrea Kimi Antonelli è reduce dal più recente quinto piazzamento messo a segno in Gara 1 a Sarno a fine maggio nel secondo appuntamento del Campionato Italiano ACI Karting.

Per quanto riguarda il Campionato Italiano Gran Turismo, quattro sono le gare in programma questo fine settimana, tutte di 48’ più un giro. Quelle della Super GT3 si svolgeranno sabato alle 14.50 e domenica alle 15.15, sempre con la diretta Tv su Rai Sport. Le gare della Super GT Cup verranno invece trasmesse, sempre in diretta, su AutoMotoTV e prenderanno il via sabato alle ore 16.55 e domenica alle 14.05. Sempre sabato si svolgeranno le qualifiche, mentre venerdì sarà il turno delle prove libere.