Antonelli_0106

A Sarno un miglior quinto piazzamento in Gara 1 per Andrea Kimi Antonelli

Ancora un fine settimana di alti e bassi per Andrea Kimi Antonelli, che una volta di più ha comunque dimostrato di possedere un ottimo potenziale.

A Sarno, sul Circuito Internazionale di Napoli che ha ospitato il secondo dei cinque appuntamenti del Campionato Italiano Aci Karting, il giovanissimo pilota bolognese è riuscito a distinguersi cogliendo un ottimo quinto piazzamento nella 60 Mini, nella prima delle due gare del weekend.

Un risultato sicuramente di rilievo, sebbene non abbia potuto avere un adeguato seguito in Gara 2, quando Andrea Kimi Antonelli (che nella circostanza si avviava quarto, in virtù dell’inversione della griglia) è precipitato sul fondo a causa della penalità in tempo inflittagli per avere danneggiato il musetto del proprio mezzo in un contatto, come previsto dall’attuale regolamento.

Peccato, perché senza questo imprevisto, l’emiliano avrebbe concluso nuovamente a ridosso dei primi e per l’esattezza sesto, non prima di essere stato protagonista di un’accesa lotta per la terza posizione.

Bisogna tuttavia aggiungere che anche in questa occasione Andrea Kimi Antonelli ha pagato lo scotto di non avere un motore al cento per cento. Diciannovesimo al termine delle qualifiche (sesto nella sua sessione), nelle varie manche ha centrato un secondo e un terzo posto, completati da un settimo e ottavo piazzamento. Risultati che lo hanno collocato settimo anche nella speciale graduatoria redatta appunto al termine degli incontri eliminatori. Prova che il bolognese, in ogni caso, riesce sempre ad inserirsi nel gruppo di testa.

Per rivederlo in azione, adesso bisognerà aspettare poco meno di due settimane, quando tornerà in pista ad Adria, dall’8 all’11 giugno, per disputare la WSK Night Edition. Il prossimo round del Campionato Italiano ACI Karting andrà invece di scena nel weekend del 10 luglio, ancora ad Adria.