trevisani_3105

TREVISANI E MATTEUZZI SI ALTERNANO NELLA LEADERSHIP DEL TROFEO TWINGO R2 TERRA

Gli sterrati del 23° Rally Adriatico hanno registrato il serrato duello fra i due principali protagonisti, Jacopo Trevisani e Giacomo Matteuzzi. Trevisani, portacolori della Scuderia TRT affiancato da Matteo Romano, ha dominato Gara 1 davanti al rivale che si è invece imposto in Gara 2, con Marco Piazzini alle note sulla Twingo della Valdelsa Corse. Una rimonta che però non è bastata per la classifica generale, andata a Trevisani con appena 2,4 secondi di margine. Un duello che si sposta anche nella graduatoria del Trofeo Twingo R2 Terra: dopo tre gare, quella del Liburna e le due dell’Adriatico, Matteuzzi guida la classifica forte dei 48 punti conquistati contro i 33 di Trevisani.

Ma i due piloti non sono stati certamente gli unici protagonisti del “polveroso” weekend di Cingoli. Nella prima gara, la terza piazza è andata a Daniele Pellegrineschi, navigato da Alessandro Tondini, seguito dall’equipaggio composto da Alessandro Nerobutto e Pietro Elia Ometto. A seguire la classifica, troviamo Jordan Brocchi navigato da Fabio Rasoira. Proprio questi ultimi hanno poi rovesciato le sorti di Gara 2, portandosi in terza posizione e conquistando anche la terza piazza nella classifica finale.
L’attenzione dei trofeisti Renault si sposta ora sulle due gare del Rally San Marino a luglio.