FotoPodio_3005

L’A.S.D. X CAR MOTORSPORT CONCLUDE LA 47ESIMA EDIZIONE DELLA VERZEGNIS

L’A.S.D. X Car Motorsport conclude la 47esima edizione della Verzegnis- Sella Chianzutan, terza gara del CIVM (Campionato Italiano Velocità Montagna) e gara valevole per la Fia Internationa Hill Climb Cup, che si è disputata a Verzegnis (Ud) dal 27 al 29 maggio, con un primo e un terzo posto di classe ( Racing start 1.4).

La gara sul tracciato friulano è stata caratterizzata da problemi tecnici dell’organizzazione, poiché la mancanza di comunicazioni radio nell’ultima parte del tracciato ha fatto slittare la partenza di gara uno ben 2 ore e mezza, cosa che ha comportato poi lo slittamento del programma di gara e la cancellazione di gara 2 . Nonostante la procedura di partenza che ha tenuto i nostri piloti Luigi Gallo e Massaini Fabrizio, fermi in schieramento per molto tempo, i due piloti hanno confezionato una gara solida che li ha portati sul podio di categoria: Luigi Gallo , che era al debutto nel Campionato Italiano Velocità Montagna, ha conquistato la vittoria di classe con il tempo di 4’01’40, abbassando di oltre 5 secondi il crono delle seconde prove ufficiali del sabato, mentre Massaini Fabrizio ha concluso con il tempo di 4’05’59 che gli è valso il terzo posto di classe, migliorando anche lui rispetto alle prove del sabato.

Sin dalle prove del sabato l’affiatamento dei due piloti civitonici a bordo delle loro Fiat 500 Racing Start 1.4 è risultato essere ottimo, infatti hanno subito occupato le zona alte della classifica di classe : nelle prove ufficiali 1 Fabrizio ha stampato il crono di 4’07’38 che gli è valso il primo posto di classe, mentre Luigi Gallo con il crono di 4’10’23 si è classificato al secondo posto. Nella seconde prove ufficiali i due civitonici hanno confermato le loro buone prestazioni della sessione precedente: Gallo ha confermato la seconda posizione migliorando di oltre 3 secondi il tempo delle prime prove, mentre Massaini ha occupato la terza posizione di categoria con il crono di 4’08’68, peggiorando di poco rispetto alla sessione precedente anche a causa di un lungo in frenata.

Luigi Gallo: “ Sono veramente contento della vittoria, sicuramente è un risultato che non mi aspettavo , visto che questa era la mia prima gara al CIVM . Il feeling con il tracciato è stato subito buono sin dalle prove del sabato e sono riuscito a guidare in modo molto fluido e naturale cosa che mi ha permesso di abbassare sempre i crono ad ogni sessione. Peccato per l’annullamento di gara 2 , ci saremmo potuti divertire ancora un po’, ma sono entusiasta di questo weekend di gara. Vorrei ringraziare lo staff della P&G Racing per il supporto tecnico e tutti i ragazzi della squadra per avermi aiutato e incitato sempre .”

Massaini Fabrizio: “Guardando il risultato non posso che essere contento del weekend di gara. Mi sono veramente divertito molto, sia con il tracciato che mi è piaciuto molto, sia con la macchina che si è rivelata praticamente perfetta come setup. Nelle prove di sabato sono partito con il piede giusto, peccato solo per un errore in frenata nelle prove ufficiali 2 , dove sicuramente senza di esso, avrei potuto migliorare il crono fatto segnare nelle prime prove. Riguardo alla gara sono soddisfatto, la procedura di partenza è stata davvero lunghissima, peccato per un piccolo errore nell’inserimento di una curva che mi ha fatto perdere secondi preziosi, ma salire sul podio è sempre una gran bella emozione sia per me sia per la squadra”.

Un ringraziamento speciale va ai nostri sponsor e alla P&G racing per il supporto tecnico e logistico.