Lucio_2805

DA ZANCHE E DE LUIS PRIMI AL RALLY STORICO CAMPAGNOLO

L’equipaggio valtellinese a bordo della Porsche 911 Rsr Gruppo 4, Squadra Corse Isola Vicentina, taglia per primo il traguardo della gara, aggiudicandosi il 2. Raggruppamento. Centrano la seconda piazza assoluta i toscani Salvini e Tagliaferri.
Sono gli ultimi chilometri dell’ultima prova speciale a consegnare la prima posizione del Rally Storico Campagnolo a Lucio Da Zanche e Daniele De Luis. L’equipaggio della Squadra Corse Isola Vicentina, eredita la leadership dopo l’inaspettato ritiro di Guagliardo e Granata, avvenuto nell’ultima prova speciale del rally, piesse nove Recoaro 1000, per guasto meccanico della Porsche 911 SCRS Gruppo B, a bordo della quale avevano dominato la competizione.
Centrano la seconda piazza assoluta i toscani Salvini e Tagliaferri. Terzi al traguardo e primi del 4. Raggruppamento, sono il biellese Negri e la trevigiana Tognana, su Lancia Delta 16 V Meteco Corse. Quarti sono i bassanesi Costenaro e Marchi su Lancia Stratos, mentre Sbalchiero e Ferracin terminano al quinto posto assoluto, vincendo il 3. Raggruppamento con la Porsche 911 Squadra Corse Isola Vicentina

Si risolve a favore dei torinesi Parisi e D’Angelo la gara del 1. Raggruppamento. I portacolori della Rododendri Historic Rally a bordo della Porsche 911 S, concludono il serrato duello precedendo di pochissimo i lombardi Dell’Acqua e Paganoni, sempre su Porsche 911 S