caso_2705

CASO-DEL PRETE MEDITANO IL RISCATTO A IMOLA NELLA SECONDA TAPPA DELL’ITALIANO GT CUP

L’equipaggio della Scuderia Speed Motor è già arrivato in autodromo ed è pronto per le due sessioni di prove libere in programma oggi all’Enzo e Dino Ferrari.
Dario Caso e Sossio Del Prete preparano il riscatto a Imola nel secondo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo 2016.

Purtroppo, l’esordio di inizio mese a Monza era stato più che promettente, ma soltanto in qualifica 1, quando la loro Ferrari 458 Evo aveva fatto registrare il miglior tempo (1’52″011) della Gt Cup e guadagnato la conseguente pole position di categoria dietro alle 8 Lamborghini Huracan della Super Gt Cup, ma la resa forzata si è consumata dopo soli 3 giri della qualifica 2 a causa della rottura del cambio, che ha posto fine a ogni aspirazione dei due portacolori della scuderia Speed Motor, costretti a saltare entrambe le gare della domenica.

“Un vero peccato – commenta Del Prete – perché eravamo molto competitivi e la possibilità di uscire da Monza con un risultato importante era davvero concreta”. Ma il tricolore della Gt è soltanto all’inizio: ci sono ancora davanti 6 tappe e 12 gare. L’importante sarà ora confermare le ottime indicazioni di Monza, quelle relative alla qualifica 1, sulla pista del circuito “Enzo e Dino Ferrari” nelle giornate di sabato 28 e domenica 29 maggio prossimi.

(comunicato a cura ufficio stampa Speed Motor)