brambilla_2405

fuori dal podio per i fratelli Roberto e Sergio Brambilla nel rally di Varallo e Borgosesia

I prossimi impegni a inizio giugno, nel Formula Challenge tricolore di Montichiari e al Valbrona Rally Show con diversi equipaggi.
Mettendoci grinta e determinazione, Roberto e Sergio Brambilla portano a casa un buon 5° posto di classe A5 nel rally di Varallo e Borgosesia. Alla guida della Peugeot 106 rally preparata da Palmisano, l’equipaggio della scuderia Abs Sport non si disunito di fronte alle difficoltà di un freno a mano che non ne voleva di funzionare. E in un rally dove le inversioni erano una caratteristica, l’inconveniente si è fatto sentire nell’economia della gara. Con caparbietà e esperienza, i fratelli olginatesi hanno continuato fino al termine della gara, vedendo premiata la loro costanza con un piazzamento finale di tutto rispetto.
Ora la scuderia oggionese si concede un week end di pausa, per essere poi al via del Formula Challenge di Montichiari, valido per l’Italiano, con il giovane pilota valsassinese Giancarlo Maroni, iscritto con il Proto – Suzuki che lo ha visto primeggiare il mese scorso sulla pista di Varano.
Nello stesso week end un nutrito numero di equipaggi sarà presente alla terza edizione del Valbrona Rally Show, manifestazione non competitiva con valenza benefica. Gli equipaggi Abs Sport che hanno dato la loro adesione sono: Ivano Tagliabue – Loredana Sesana (Peugeot 106, N2), Marco Franzoni – Chiara Locatelli (Renault Clio Williams, A7), Paolo Milani – Fabio Franchin (Reanult Clio Williams, A7), Aldo Brambilla – Chiara Brambilla (Fiat Punto Kit), Danilo Nava – Mattia Nava (Citroen Saxo, A6), Sergio Brambilla – Sara Brambilla (Peugeoto 106, A5, Antonella Gela – Luca Saldarini (Peugeot 106, A6).