rpmotorsport_2105

RP Motorsport ancora a punti a Spa

Il team RP Motorsport si è confermato in zona punti anche in gara 1 della Formula V8 3.5, disputata oggi sul prestigioso circuito di Spa-Francorchamps. Il rookie Vitor Baptista è stato autore di una corsa attenta grazie alla quale ha concluso in sesta posizione, suo miglior risultato personale della stagione. Sfortunato purtroppo Johnny Cecotto Jr, che all’ultimo giro è stato estromesso da un contatto con un rivale mentre stava cercando di guadagnare a sua volta il sesto posto. La RP Motorsport ha perso così la possibilità di portare ancora una volta entrambe le proprie macchine in top 10, ma il potenziale espresso fa ben sperare in vista di domani.

Johnny Cecotto Jr (#21) – Q1 P9 1’59″293 – Gara 1 P11 +1 giro

“È stata una prima gara difficile. Nel finale avevamo un ottimo ritmo, così abbiamo recuperato il distacco dal gruppo di testa riuscendo a essere anche più rapidi di chi stava davanti. Purtroppo non avevo abbastanza velocità di punta in rettilineo. È un aspetto su cui soffriamo da ieri, e penso che ci sia costato un buon risultato perché non riuscivo a sorpassare. Ho però compiuto una manovra molto bella all’esterno della curva Blanchimont. Nell’ultimo giro avevo superato Fittipaldi, ma mi ha chiuso la porta e siamo finiti fuori pista”.

Vitor Baptista (#22) – Q1 P12 1’59″929 – Gara 1 P6 +6″363

“Ho voluto cominciare la corsa con un approccio attento, ci tenevo ad arrivare al traguardo. Questa è una pista che conoscevo e sapevo che il mio ritmo era buono. Sono rimasto sempre vicino al mio compagno di squadra, che era molto veloce, e nella seconda parte della gara siamo stati entrambi fra i più competitivi. Gli ultimi tre giri sono stati fantastici, abbiamo dato vita a una bella battaglia. A poche curve dal termine ho poi ottenuto la sesta posizione, il mio risultato migliore fino a qui. Adesso pensiamo a domani: cercheremo di partire un po’ più avanti, perché i sorpassi sono difficili”.