Audi_2105

Audi raddoppia nel Campionato Italiano con una R8 LMS ultra in GT3

Il Campionato Italiano Gran Turismo è iniziato bene per Audi Sport Italia col successo all’esordio monzese della nuova Audi R8 LMS nella neo-costituita categoria Super GT3, riservata ai modelli derivati dalla serie di recente omologazione. Filipe Albuquerque e Marco Mapelli hanno anche ottenuto una pole position ed un giro veloce, confermandosi legittimi pretendenti al titolo piloti, nella cui classifica sono terzi prima del prossimo appuntamento di Imola. All’autodromo Enzo e Dino Ferrari il portoghese ed il brianzolo avranno compagnia.

Audi Sport Italia raddoppia: due piloti diventano quattro, le auto in pista diventano due, così come i titoli a cui i piloti di Emilio Radaelli non nascondono di puntare. Accanto alla nuova R8 LMS, sul Santerno ci sarà la R8 LMS ultra. Correrà nella classe GT3 ed a portarla in gara saranno il sammarinese Emanuele Zonzini e l’argentino Matias Russo. L’impegno in pista è reso possibile dal supporto di Audi Prima Scelta :plus, il programma di eccellenza per veicoli pre-owned dell’importatore italiano.

Nel corso delle due stagioni passate il giovanissimo Zonzini ha corso a fianco del veterano Dindo Capello proprio su un’Audi identica a quella che avrà a disposizione a Imola. In passato ha vinto una corsa, ottenuto due pole e raggiunto spesso il podio: sarà una garanzia. Il trentenne argentino, che dopo aver brillato in patria in gare turismo e formula è diventato in seguito uno specialista del Gran Turismo internazionale, sarà invece al suo esordio con un’auto di Ingolstadt. Il primo impatto con l’Audi, avvenuto in un test a metà maggio sul circuito Tazio Nuvolari, è stato molto positivo per il pilota sudamericano e la presa di contatto ha dato al team Audi la piena convinzione che la nuova coppia bianco-celeste sarà competitiva nella categoria GT3 fin dalla gara del debutto, sabato 28 maggio.