AVICI_1805

POWER CAR TEAM COMANDA IN TURCHIA

Seconda gara, Marmaris Rally, e seconda vittoria nel Campionato Rally di Turchia con Yazici Avci e la Peugeot 208 T16 R5 ufficiale. Anche al “1000 Miglia” di Brescia, seconda gara del “tricolore” WRC soddisfazioni da Zecchin, Daprà e Panato.

Questo fine settimana la squadra sarà impegnata solamente all’estero, in Portogallo per la gara di WRC-2 di Pierre Louis Loubet e ad Antibes con la seconda esperienza del Trofeo Peugeot ad Antibes, con Andrea Carella.

POWER CAR TEAM è al comando con forte autorità nel Campionato Nazionale Rally di Turchia. Al Marmaris Rally, nella zona dell’Egeo, lo scorso fine settimana la squadra, che serve il programma ufficiale Peugeot in Turchia, ha bissato la vittoria del mese scorso dell’Ege Rallisi grazie alla concreta prestazione di Yazici Avci con la Peugeot 208 T16 R5.

Doppietta, quindi, per il giovane e valido pilota turco Istanbul affiancato da Bahadır Gücenmez, che ha compiuto il primo allungo deciso in vetta alla classifica in una gara difficile, la prima su fondo sterrato, valida anche per l’European Rally Trophy.

AL “1000 MIGLIA ZECCHIN OK

Soddisfazioni anche alla seconda prova del tricolore WRC, il 40° Rally 1000 Miglia, dove Emanuele Zecchin, al via con una Peugeot 208 T16 R5, affiancato da Vettoretti si è piazzato ai vertici dell’assoluta: sesto assolto e secondo di classe R5 nonostante la “ruggine” che il driver veneziano ha sofferto per la prima parte di gara, per poi prendere bene le misure e terminare nel lotto dei migliori. Performance di livello anche da Arnaldo e Tiziano Panato, con una Peugeot 207 S2000, sfruttata al meglio per arrivare al primo posto della classe S2000 con ampio margine.

Indicazioni di livello sono di nuovo arrivate dalla Renault Clio S1600 affidata a Daprà/Andrian, terzi di classe, mentre la sfortuna ha voltato le spalle a Forato/Gasparotto, Campioni in carica di categoria, rallentati pesantemente da un problema ad un cuscinetto ruota.

PRONTI PER IL DOPPIO IMPEGNO PORTOGALLO-FRANCIA

Nessun impegno in Italia, per questo fine settimana, ma ben due all’estero, per POWER CAR TEAM. Al Rally di Portogallo inizierà la “campagna mondiale” con Pierre Louis Loubet e la Peugoet 207 S2000, primo dei cinque impegni che il giovane figlio d’arte dovrà sostenere nella serie iridata, per mettersi in luce. La seconda esperienza in Francia con Andrea Carella e la Peugeot 208 R2 sarà al Rally di Antibes, gara di lunghe tradizioni, che il piacentino disputerà nel contesto del monomarca transalpino dopo la prima uscita stagionale dello sorso mese utilizzata per prendere le misure con la vettura e soprattutto con gli avversari.

FOTO: Avci-Gücenmez all’arrivo del Marmaris Rally (Actualfoto)