TeamDriver_1605

WEEK END DA INCORNICIARE PER IL TEAM DRIVER

Il week end appena conclusosi sul tracciato South Garda di Lonato (BS), teatro del Round 2 della Rok Challenge, ha visto più che mai il Team Driver Junior e il Team Driver in grande spolvero. Una pioggia di successi sono infatti arrivati per il team veneto in quasi tutte le classi in cui era direttamente impegnato. Nella Mini ROK il pilota piacentino Leonardo Fornaroli, dopo essere scattato in Finale dalla settima piazza, riusciva ad ottenere la quinta posizione assoluta facendo segnare ottimi tempi per tutto il week end di gara. Nella Junior ROK il Team Driver festeggiava il successo assoluto di Skeed con i compagni Cordera (autore della pole in qualifica) e Varini rispettivamente terzo e quarto sotto la bandiera a scacchi. Nella Senior Rok il team veneto portava sul gradino più alto del podio il sempre velocissimo Simone Favaro, autore di un week end di grande livello, condito anche dal secondo posto ottenuto nelle qualifiche. Il team di Devid De Luchi a Lonato ha però festeggiato anche la vittoria in KZ2 di Alessandro Pelizzari, usualmente impegnato nello staff tecnico del team e il terzo posto nella categoria 125 PRODRIVER Over con Ferruccio Alacqua.
Un week end, dunque, di estrema soddisfazione per il team veneto che conferma la bontà del suo staff tecnico e di tutti i suoi piloti.
Devid De Luchi: “Dopo la trasferta abbastanza sfortunata di Jesolo, ieri a Lonato siamo riusciti ad essere protagonisti in tutte le classi. Complimenti a tutti i nostri piloti e al nostro staff tecnico che hanno dimostrato, ancora una volta, che l’impegno e la dedizione sono le chiavi fondamentali per avere successo nello sport. Adesso però ci dobbiamo subito concentrare per il prossimo week end della Championkart di Rioveggio.”
Il prossimo impegno dunque per il Team Driver sarà dunque questo week end in occasione del Round 4 del monomarca organizzato dalla Parolin Racing, che si disputerà sul tracciato emiliano.