abarthtest_2402

DUE GIORNI DI TEST A VALENCIA PER I PILOTI DI FORMULA ABARTH E FORMULA 3

A poco più di un  mese dell’inizio dei campionati, sul circuito Ricardo Tormo, il Prema Powerteam ha organizzato due giorni di test ai quali hanno partecipato molti dei futuri protagonisti delle serie continentali. Due giorni di test sul circuito Ricardo Tormo per preparare le gare del prossimo 1 aprile, una ventina di piloti partecipanti con le monoposto di Formula 3 e Formula Abarth. Oltre al team che ha organizzato questa due giorni spagnola, Prema, sono scesi in pista anche BVM, Jenzer Motorsport, Diegi e Cram Competition.

5 le monoposto di Formula 3 che hanno assaggiato per la prima volta l’asfalto del circuito valenciano, tra le file di Prema Eddie Cheever Jr e Henrique Martins, mentre con BVM sono scesi in pista Mario Marasca, Michael Latiffi e il brasiliano Victor Guerin. Miglior crono in entrambe le giornate per Eddie Cheever con il miglior tempo stampato in 1’27”896, ottenuto nella giornata odierna, abbassando di quasi un secondo il miglior tempo della prima giornata.

In Formula Abarth 10 monoposto nel primo giorno e 13 nella giornata di odierna. Oltre a Prema e Bvm, presenti sul circuito spagnolo Jenzer Motorsport con 4 monoposto, Diegi con Javier Amado e Cram Competition, solo oggi, con 3 monoposto.

Miglior tempo per il vicentino Luca Ghiotto, che festeggia oggi il suo diciassettesimo compleanno nel migliore dei modi, segnando un tempo di 1’31”507, che abbassa di quasi un secondo la pole position ottenuta lo scorso anno da Michael Heche sul circuito iberico. Ottime anche le prestazioni di Gerard Barrabeig con BVM e Bruno Bonifacio con Prema. Giorgio Roda, in forza quest’anno al team Prema, ha compiuto grandi progressi rispetto allo scorso anno, infatti sul Ricardo Tormo, aveva fatto registrare un tempo di 2 secondi superiore rispetto a quello ottenuto oggi. In crescita anche i 3 partecipanti del Trofeo del Mediterraneo: Kevin Jorg e Gregor Ramsay con Jenzer Motorsport e Santiago Urrutia con BVM.

Continua quindi la preparazione ai due campionati continentali che porteranno grande spettacolo e gare avvincenti sui circuiti italiani ed europei. Montepremi elevati e il supporto della Scuderia Ferrari con la Ferrari Driver Academy, che seguirà assieme alla Scuola Federale CSAI i giovani piloti di Formula Abarth e il test con la Ferrari di Formula 1 per i vincitori della Formula 3, sono il biglietto da visita di questi campionati.

Ulteriori informazioni su www.acisportitalia.it il sito dei campionati di Formula 3 e Formula ACI-CSAI Abarth.