Ph Roberto Piccinini

QUALIFICHE LOTUS CUP A MISANO: NESPOLI E PASOTTI FIRMANO LE POLE POSITION

Lo svizzero e il brescianno scatteranno al palo nelle due gare di domani; bene anche Pegoraro e Veronesi

Qualifiche combattutissime nel caldo pomeriggio di Misano Adriatico, dove è in scena il secondo round Lotus Cup Italia 2016. Come da pronostico, la lotta per la pole position è stata un “affare a 4″ tra lo svizzero Franco Nespoli (Cipriani Motorsport), Lorenzo Pegoraro (Aggressive Team Italia), Stefano Pasotti (LG Motorsport) e Pierluigi Veronesi. Nei primi quindici minuti, utili a decretare lo schieramento di Gara 1, in cima alla lista dei tempi si è confermato un ritrovato Franco Nespoli che, dopo il week end nero di Adria, in terra romagnola sembra aver ritrovato la giusta performance con la Elise Cup PB-R preparata dal team di Federico Cipriani. Alle sue spalle, staccato di soli 59 millesimi di secondo, il mai domo Lorenzo Pegoraro che ha avuto la meglio di un inezia su Pasotti, con il bresciano ultimo tra i piloti a scendere sotto il muro del 1’48″. In seconda fila a fianco di Pasotti ci sarà Pierluigi Veronesi che, risolti i problemi di set up riscontrati nelle prove libere, si è messo prepotentemente a cacciata del terzetto di testa. Bene anche Manassero sulla vettura preparata dalla Essecorse (6° tempo) che è riuscito a mettersi alle spalle Baiguera e Riccardi, quest’ultimo migliore tra i piloti della Pirelli Cup. Nella seconda qualifica, Stefano Pasotti non ha lasciato che le briciole ai suoi avversari: il giovane bresciano, che in questo appuntamento sfoggia una livrea inedita a specchio sulla sua Elise, con il crono di 1’48.161 ha staccato di quasi 4 decimi Pegoraro mentre Veronesi è riuscito ad avere la meglio su Nespoli, conquistando il terzo tempo assoluto. Primo tra i driver della Pirelli Cup e sesto assoluto il giovane Francesco Guerra (Aggressive Team Italia) che dividerà la terza fila con Marco Fumagalli, quest’ultimo alle prese con la leva del cambio della sua vettura, che ha accusato qualche problema imprevisto durante la sessione. Più in difficoltà il trio di casa Essecorse con Manassero solo 9°, Stratta 10° (autore di un testacoda alla seconda curva) e Minella 12°, così come Baiguera che non è andato oltre l’11° crono assoluto. L’appuntamento per le due gare del secondo appuntamento Lotus Cup Italia 2016 sono per domani, domenica 8 Maggio, con Gara 1 che scatterà alle ore 11.15 e sarà trasmessa in live streaming su www.lotuscup. it e in diretta radiofonica su Hey DJ Radio (www.heydjradio.com). LOTUS CUP ITALIA 2016 – MISANO ADRIATICO – QUALIFICA 1 (07/05/2016) 1. Nespoli Franco (1:48.549) 2. Pegoraro Lorenzo (+ 0.059) 3. Pasotti Stefano (+ 0.131) 4. Veronesi Pierluigi (+ 0.477) 5. Morandini Andrea (+ 1.971) 6. Manassero Filippo (+ 2.139) 7. Baiguera Andrea (+ 2.597) 8. Riccardi Enrico (+ 2.706) 9. Stratta Giacomo (+ 2.965) 10. Fumagalli Marco (+ 3.090) 11. Guerra Francesco (+ 3.153) 12. Zerbi Stefano (+ 3.616) 13. Minella Mario (+ 3.765) 14. Utzieri Vito (+ 4.636)