Sanvito_0405

Abs Sport cerca riscatto nel rally “Città di Torino” con due equipaggi

Dopo la sfortunata partecipazione al rally del Taro la scuderia Abs Sport punta al riscatto nel rally “Città di Torino” con due equipaggi a caccia del podio. Nel week end partecipazione anche in pista a Misano nel tricolore Autostoriche.
Da una gara ad un’altra. Prosegue senza soste la prima parte di stagione della scuderia Abs Sport e dopo il Rally del Taro dello scorso week end ora è in programma la partecipazione al “Città di Torino” in programma nel fine settimana.
In Emilia era presente Tommaso Paleari, affiancato nell’occasione dal bresciano d’adozione Harshana Ratnayake sulla Fiat Punto Super 1600. La partecipazione del giovane rallista di Eupilio alla gara parmense, valida per il campionato Irc, non è stata accompagnata dalla fortuna, con il motore che lo ha appiedato a metà gara.
“E’ stato un ritiro inatteso – dice Tommaso -. Spiace perché fino a quando siamo rimasti in gara ero settimo di categoria, posizione che rientrava nelle mie aspettative. Il Taro è una delle gare più prestigiose del calendario nazionale, il terzo rally in assoluto, per cui vista anche la qualità dei partecipanti il mio obiettivo era quello di concludere la gara con un bel piazzamento. Purtroppo così non è stato e nella prova più lunga del rally il propulsore ha ceduto, lasciandomi l’amaro in bocca perché oramai pensavamo di poter concludere bene la nostra partecipazione. Rimane la soddisfazione di aver comunque fatto una bella esperienza con una Super 1600 che spero di poter ripetere nel corso della stagione”.

Ma è già tempo di pensare al rally “Citta’ di Torino”, giunto alla 31^ edizione, in programma venerdì 6 e sabato 7 maggio, valido per il campionato Alpi Occidentali. La scuderia oggionese sarà presente con due equipaggi con ambizioni da podio nelle rispettive categorie. Il primo è formato da Nicolaj Ciofolo e Matteo Sala, a caccia di un nuovo successo nella classe N2 con la Peugeot 106 del team Vassena Car dopo la bella prestazione nel recente Coppa d’Oro. L’altro equipaggio è formato dall’arrembante valsassinese Walter Sanvito e dal presidente Beniamino Bianco, iscritti con la Renault Twingo del team Hpe nella classe R2B.
In pista a Misano Adriatico il brianzolo Loris Papa sarà invece impegnato nella seconda prova del campionato italiano Autostoriche. Campione in carica nella propria categoria da due stagioni, Papa ha iniziato il 2016 vincendo la gara d’esordio a Imola e ora punta a bissare in successo anche in riva all’Adriatico con la Fiat 128 Gruppo 2 preparata dal team Elco Racing.