F2Race_2804

A MONZA NUMERI DA RECORD PER LA F2 ITALIAN TROPHY

Oltre venti piloti in pista nel tempio della velocità a insidiare la leadership di Fontana. Nuovo appuntamento stagionale per la F2 Italian Trophy, che nel weekend del 30 aprile – 1 maggio sbarca sul circuito di Monza per la seconda tappa di questo 2016, inserita nel contenitore ACI Racing Weekend. Per l’occasione tornano i grandi numeri che hanno da sempre caratterizzato la serie a ruote scoperte, con ben ventidue piloti in pista a contendersi la corona di vincitore.
I riflettori sono tutti puntati su Andrea Fontana, vincitore della prima stagionale di Misano. L’alfiere HT Powertrain ha fatto la voce grossa sul circuito dedicato alla memoria di Marco Simoncelli e ora siamo convinti non vorrà risparmiarsi nemmeno nello storico tempio della velocità. Vietato però dimenticarsi della concorrenza, più che mai agguerrita. Uno su tutti Marco Zanasi. Il campione in carica del team Corbetta cercherà sicuramente la rivincita di tre settimane fa, supportato per l’occasione da Renato Papaleo, Paolo Viero e la new entry Abdelhakim.
Nella lotta al vertice ambisce a recitare una parte da protagonista anche Alessandro Bracalente, terzo nella classifica assoluta, così come Antonino Pellegrino, reduce da un doppio podio in occasione dell’appuntamento di Misano. Toccherà proprio al pilota svizzero tenere alta la bandiera della Twister Corse insieme a Bernardo Pellegrini e al rientrante Fausto Santone.
Alla tappa brianzola presente anche il team locale Puresport, che per l’occasione affiderà le proprie speranze di vittoria a Paolo Brajnik, Giorgio Venica e Dino Rasero. Di nuovo in pista anche Gianmarco Maggiulli, Gianpaolo Lattanzi, Luca Marietti, Riccardo Perego, senza scordarsi Luca Martucci e il pavese Davide Nicelli. Tra le novità Nicola Cazzaniga, Giorgio Berto, Paolo Collivadino e Dario Caso.
Definito il programma della tre giorni motoristica. Si scende in pista venerdì pomeriggio per la prima sessione di prove libere, in programma dalle ore 14:15 alle 14:40, mentre sabato la seconda, dalle 8:30 alle 8:50. Al pomeriggio appuntamento con le qualifiche dalle 14:55 alle 15:20. Domenica la corsa, con Gara 1 alle ore 8:30 (25+1giro), mentre Gara 2 alle 16:15 (25’+1giro). Entrambe le manche saranno trasmesse in diretta su AutomotoTV, disponibile sul canale 148 della piattaforma satellitare Sky.
Per maggiori info: http://www.f2trophy.it/