Capilli_1204

EfferreMotorsport – Biggi e Capilli concludono il 63° Rallye di Sanremo

La gara sanremese. come sempre, ha portato molte insidie, una due giorni faticosa, ma nonostante pioggia, nebbia, pietre e partenze ritardate l’equipaggio composto da Alberto Biggi e Federico Capilli su Peugeot 208 R2 della piacentina VSport ha concluso la 63° edizione del Rallye di Sanremo.
L’avvio della gara è sotto il sole, nonostante le previsioni fossero più incerte, purtroppo Alberto ad inizio prova speciale 3 “Semoigo” incoccia in una pietra rotolata sulla strada, e taglia lo pneumatico lateralmente, il pilota genovese è costretto a fermarsi e l’equipaggio sostituisce velocemente la gomma, l’operazione li vede retrocedere in 62° e penultima posizione.
“Purtroppo la posizione di guida del 208 non mi ha permesso di vedere la pietra in tempo, probabilmente smossa dagli equipaggi che mi precedevano, pensavo solo ad un urto invece mi son dovuto fermare a sostituirla in quanto il sasso ha tagliato, squarciandola, la spalla della gomma” racconta Alberto.
Nonostante la sventura, Alberto e Federico hanno migliorato le prestazioni prendendo confidenza con la vettura e non compromettendo ulteriormente la gara, a fine di gara 1 concludono in 51° posizione.
Gara 2 si corre in condizioni di bagnato, sulla prova Colle d’Oggia escono molte vetture e poco prima della partenza di Alberto la gara viene momentaneamente fermata per ripristinare la sicurezza , la prova fortunatamente riprende e il duo genovese può completare il tratto cronometrato. Sulla prova successiva “Vignai” segna un ottima 22° posizione parziale che lo porta in 40° posizione.

Mancano due sole prove e l’obiettivo è quello di concludere la gara e cosi accade, la classifica recita: 36° posizione finale, 29° di gruppo ed 11° di classe R2.