Bea_0504

BEATRICE CALVI AL RALLY DI SAN REMO

In questo fine settimana, prenderà il via il secondo appuntamento del CIR la Scuderia Palladio con la pilotessa Beatrice Calvi navigata da Cristina Caldart sarà nuovamente protagonista nella sfida per il titolo italiano femminile sulle strade della 63° edizione del Rally di San Remo
Beatrice Calvi e Cristina Caldart, dopo il primo appuntamento in garfagna sono in testa alla classifica femminile del campionato Italiano, posizione che cercheranno di difendere dalla diretta concorrente, la veloce Federighi che nel primo appuntamento è stata fermata da noie meccaniche. Le portacolori della Scuderia Palladio non cambiano niente rispetto al primo appuntamento, la vettura sarà la Peugeot 208 R2 seguita alla perfezione dai tecnici dell’AUTOTECNICA2 le coperture saranno le performanti HANKOOK.

L’obiettivo della giovane pilotessa è quello di fare esperienza e km, facendo vedere le doti velocistiche di cui è capace. “Il Ciocco è stata la mia prima esperienza nella massima serie nazionale, ho commesso alcuni errori, che spero di non ripetere a San Remo” dichiara Beatrice ” la vettura è ottima e ben curata, i tecnici della ERTS Hankook sono fantastici, quindi i presupposti per far bene ci sono tutti.”
Sulla stessa lunghezza d’onda Mauro Peruzzi il presidente della Scuderia Palladio “In questa gara mi aspetto che Beatrice e Cristina continuino nel loro percorso di crescita ed esperienza.”

(Comunicato Ufficio Stampa Scuderia Palladio)