simonini_0803

RALLY DAY 2LAGHI: SVELATE LE SPECIALI

Mercoledì apriranno le iscrizioni del Rally dei 2Laghi che si correrà il 9 ed il 10 aprile; grandi novità: torna la prova speciale di Lusentino che verrà seguita in diretta tv e radio; in cima alla prova ci sarà anche un servizio massaggi per i concorrenti!

La scuderia New Turbomark è abituata a “coccolare” i propri piloti. In occasione del 3° Rally dei 2 Laghi, il gruppo organizzatore ha pensato di prendere quasi alla lettera questo detto e, dopo aver svelato i nomi delle prove speciali ed i loro percorsi, ha previsto anche un servizio di massaggi per i piloti.

Tre prove e shake down- Tra le novità dell’edizione 2016 ci sarà innanzitutto lo shake down di Trontano con un percorso però diverso da quello a cui i tifosi sono stati abituati nel corso dei rally ossolani. Tratti delle prove speciali saranno invece Montecrestese (6.60 km), Calasca (4,30 km) e Lusentino; quest’ultima, con i suoi sette chilometri di prova, non solo sarà la più lunga speciale della gara ma sarà lo stage al centro delle maggiori attenzioni. La strada, che dal 1982 non veniva più utilizzata per un rally, non ha sbocchi e quindi, per poter intrattenere i piloti, lo staff della New Turbomark ha previsto un servizio gratuito di massaggi muscolari per tutti. Sempre la stessa speciale posta sopra Domodossola sarà ripresa in diretta video da VCO Azzurra Tv e godrà anche della diretta radio Studio 92, emittente di Domodossola che seguirà anche le fasi di arrivo.

Il chilometraggio totale di gara sfiorerà il trentasei chilometri: per la precisione saranno 35,8 i km di prove speciali che dovranno percorrere i concorrenti.

Iscrizioni aperte- Mercoledì 9 marzo si apriranno le iscrizioni della gara: la possibilità di inviare la propria adesione ci sarà fino a lunedì 4 aprile. Il rally verrà corso il 9 ed il 10 aprile.

Premi e Trofei- Il rallyday ossolano vedrà in palio due trofei: il Confocommercio verrà assegnato al pilota vincitore della graduatoria assoluta mentre il Memorial Diego Caffoni andrà al pilota Under 25 la cui somma di tempi sulla Lusentino risulterà migliore.