master_2602

Il 4° Master Drivers di scena il 3 aprile a Scheggia (PG)

Il Team Racing Gubbio ufficializza in Umbria l’edizione 2016 della “domenica del pilota”, l’appuntamento non agonistico che inaugura la nuova stagione delle salite permettendo ai piloti di guidare auto moderne e storiche in vista del Campionato e del Trofeo Italiano Velocità Montagna
Gubbio (PG), 25 febbraio 2015. Il Team Racing Gubbio ufficializza lo svolgimento del 4° Master Drivers “La Domenica del Pilota” dando continuità a un progetto sempre più apprezzato nell’ambiente delle cronoscalate. Per il terzo anno consecutivo l’evento motoristico non agonistico si terrà lungo la ss3 Flaminia in Umbria, nel territorio di Scheggia. L’edizione 2016 si svolge domenica 3 aprile e inaugura la stagione delle salite. Il Master Drivers torna alla ribalta come una piacevole giornata di sport sotto l’insegna di motori e natura dando l’opportunità ai piloti di guidare le rispettive auto, moderne e storiche, prima dell’inizio della stagione nelle varie serie tricolori della Velocità Montagna (CIVM e TIVM) e dell’Europeo, tutti campionati allo start proprio nelle successive domeniche di aprile.
Organizzata secondo tutte le normative vigenti e con la collaborazione del Comune di Scheggia e Pascelupo e degli enti locali coinvolti, l’evento prevede il rilevamento dei tempi esclusivamente per riscontro tecnico-sportivo mentre un riconoscimento-ricordo della giornata sarà consegnato a tutti i partecipanti. Il percorso di strada Flaminia interessato sorge sul confine tra Umbria e Marche e sale per circa 3,5 chilometri dalla località Buotano fino a Scheggia, attraversando il caratteristico Ponte a Botte e la splendida gola sulla quale si affaccia.

Il programma prevede l’inizio delle verifiche tecniche e sportive alle ore 7.00. La partenza della prima auto è fissata alle 9.30, con passaggi fino alle 17.30 prevedendo una pausa pranzo. Il team Racing Gubbio ha intenzione di garantire un minimo di quattro salite a ciascun pilota (lo scorso anno si raggiunsero sei passaggi). Le iscrizioni sono aperte fino a tutto lunedì 28 marzo per un limite di 30 auto, che saranno accettate secondo l’ordine cronologico di arrivo delle schede e dei relativi pagamenti. Le quote, iva inclusa, sono fissate in 280 euro per vetture Formula, Prototipi, GT, Silhouette ed E1 oltre 2000cc e in 200 euro per tutte le altre vetture Turismo. È possibile contattare l’organizzazione scrivendo a teamracing.gubbio@tiscali.it per ulteriori informazioni. Tra il 2014 e il 2015, tra gli altri, l’evento ha ospitato il pluricampione italiano ed europeo Simone Faggioli, che proprio a Scheggia per la prima volta guidò su strada la Norma-Zytek sulla quale poi vinse anche il Trofeo Luigi Fagioli nella confinante Gubbio, il vice-campione italiano Christian Merli con l’Osella Pa2000 Honda, il campione italiano GT Roberto Ragazzi sulla Ferrari 458 Challenge e il pluricampione italiano ed europeo auto storiche Uberto Bonucci su Osella-Bmw.