Simone Campedelli, Danilo Fappani (Peugeot 207 S2000 #11, Accademy A.s.d.)

POWER CAR TEAM IN CERCA DI PODIO IN FRIULI

Simone Campedelli per il tricolore, Roberto Vellani nel TNR ed il nuovo arrivo Giulia De Toni nella classifica “rosa” saranno le tre punte per proseguire la striscia di soddisfazioni. Lo scorso fine settimana vittoria di forza in Turchia con Yagiz Avci e la 207 S2000.

POWER CAR TEAM riprende, questo fine settimana, l’argomento del Campionato Italiano Rally. Lo farà con una tripla presenza di spessore al 51° Rally del Friuli Venezia Giulia, con base a Cividale del Friuli (Udine), pronta a cogliere nuovi risultati esaltanti.

Simone Campedelli/Danilo Fappani, Roberto Vellani/Alice De Marco (entrambi gli equipaggi su una Peugeot 207 S2000) e l’equipaggio femminile Giulia De Toni /Sofia Peruzzi (Peugeot 208 R2) sono pronti ad una due giorni di gara estremamente impegnativi sugli asfalti incastonati nelle valli del Torre e del Natisone.

Campedelli, esaltato dalla grande performance del “San Marino” prima delle ferie, dove è andato a podio, torna a misurarsi con i big della serie tricolore cercando la continuità, Vellani, che insegue il titolo di terza zona correrà la sola prima tappa nella gara appunto del Trofeo Nazionale Rally cercando pure lui il risultato d’effetto. Per entrambi sarà un impegno delicato, la squadra ha predisposto al meglio la trasferta al fine di regalarsi nuove emozioni.

POWER CAR TEAM poi saluta con soddisfazione l’ingresso con i colori “bianco-verdi” dell’equipaggio femminile composto da Giulia De Toni e Sofia Peruzzi, attualmente seconde nella classifica tricolore femminile, le quali cercheranno di acquisire nuovi punti per la classifica e tenere ancora aperta la corsa per il titolo.

VITTORIA DI FORZA IN TURCHIA

La scorsa settimana, il nuovo impegno in Turchia, il Kocaeli Rallisi (quinta prova di Campionato), il il giovane Yagiz Avci con la Peugeot 207 S2000 ha conquistato la vittoria dopo un avvio di campionato sempre ai vertici, ma avaro di allori, pur salendo sempre sul podio. Il successo lo proietta quindi sempre più vicino al vertice della classifica, al secondo posto, conferma che le aspettative della squadra per una stagione esaltante per adesso si sono confermate. Oltre alla 207 per Avci, la squadra ha schierato anche una Peugeot 208 T16 R5 per Erkan Kazaz, già Campione nazionale nel 2007 il quale, al debutto con la vettura ha finito in una notevole quinta posizione assoluta.

SUGLI SCUDI A SCORZE’ CON ZECCHIN

Lo scorso fine settimana, al 12° Rally di Scorzé, in provincia di Venezia, Emanuele Zecchin il quale, affiancato da Vettoretti, tornato alla guida della Peugeot 208 T16 R5 ha terminato in terza posizione assoluta, riuscendo ad avere un buon feeling con la vettura. Gli altri “bianco-verdi”: Frigato-Barison (Renault Clio S1600) hanno finito terzi di classe, Paris-Benellini (Renault Twingo R2) hanno vinto di forza la classe R2B, nella quale Foffano-Pascale (Peugeot 208 R2) sono giunti ottavi.

Foto: Campedelli in azione (Photo4).