rox_1408

ROSSETTI REGALA UN’ALTRA VITTORIA ALLA PROMO SPORT RACING

Netta affermazione del pilota della Promo Sport Racing al Rally del Piancavallo a bordo della Peugeot 208 R5. Insieme ad Eleonora Mori il “Rox” vince la gara con 59”6 di distacco dai secondi classificati

Dopo Franciacorta Circuit e 1000 Miglia, Luca Rossetti regala la terza vittoria personale alla Scuderia Promo Sport Racing.

Sulle strade friulane del Rally del Piancavallo, il driver di Tirano- ma di origini pordenonesi – ha corso insieme ad Eleonora Mori sulla Peugeot 208 R5 del team Power Car vincendo la gara grazie a cinque successi parziali su sei e mantenendo dunque fede al pronostico che lo voleva favorito.

“Il Piancavallo è un gara dal sapore intenso e non lo dico solo perché si corre sulle strade che mi hanno visto crescere- afferma Rossetti. Le prove speciali sono quelle che fino a pochi anni fa avevano validità per il Campionato Europeo e per l’Italiano e anche ora si confermano difficili ed impegnative oltre che affascinanti.”

Rossetti ha un precedente al Piancavallo: corse nel 2001 finendo 11° assoluto con una Peugeot 106 N2.

“Anche allora fu una gara epica e disputata con un tempo infame; pioggia, nebbia, a tratti anche neve… come dimenticarsene! Questo fine settimana il sole era presente ma quando sono arrivate le nuvole le condizioni sono peggiorate ed è servita tutta la mia esperienza per poter gestire una situazione non semplice”.

Rossetti fa riferimento alla prova numero 4 Monte Rest: in quel momento, mentre la sua 208 T16 entrava in prova speciale con gomme da asciutto, sulla speciale da 14,620 km si è abbattuto un acquazzone che ha saggiamente consigliato alla prudenza; quella è stata l’unica prova non vinta dal duo Rossetti-Mori.

“Ringrazio il Team Power Car della famiglia Munaretto ed Eleonora Mori: è una ragazza giovane che ha esordito nelle corse nel 2011 ma si sta facendo largo con grande caparbietà: ha le giuste capacità per coltivare al meglio la sua passione e fare strada!”

Rossetti ha vinto così il suo terzo rally stagionale dopo il Franciacorta Circuit ed il 1000 Miglia.

“Già di per sé la presenza di Luca Rossetti nella nostra scuderia è motivo di grande orgoglio e vanto”- ha commentato il presidente della scuderia Promo Sport Racing Danilo Colombini “il fatto che poi ci abbia regalato tre vittorie assolute, oltre agli altri brillanti risultati conseguiti sin qui, ci rende davvero entusiasti”.

 Podio Piancavallo: Rossetti-Mori (Peugeot 208 R5 in 58’20”5; 2) De Cecco-Barigelli (Skoda Fabia S2000) a 59”6; 3) Zannier-marcuzzi (Renault Clio Williams) a 1’21”9