cubeda_0908

Cubeda Corse sul podio alla Svolte di Popoli

Il team catanese alla ribalta nella prova abruzzese di TIVM sud. Domenico Cubeda su Osella PA2000 ottimo secondo malgrado noie elettroniche. Grande rimonta fino al terzo posto in CN per Giuseppe Corona sulla PA21/S

Cubeda Corse sul podio della 53^ Cronoscalata Svolte di Popoli. Gli alfieri del Team catanese hanno lottato fino in fondo contro ottimi avversari, ma anche contro la sorte avversa alla prova abruzzese del Trofeo Italiano Velocità Montagna sud.

Domenico Cubeda su Osella PA 2000 Honda di gruppo E2/B ha chiuso al secondo posto della classifica assoluta. Il pilota etneo ha saputo difendersi caparbiamente quando ha capito di dover fronteggiare anche la sorte avversa, oltre che dei validi avversari sui 7530 metri del tracciato pescarese. -”In prova abbiamo accusato delle noie elettroniche che grazie al lavoro del team Paco74 abbiamo risolto prima delle gare – ha spiegato Cubeda – in gara 1 oltre ad una erogazione non troppo fluida siamo stati rallentati dalla polvere assorbente stesa dopo una rottura meccanica di qualche concorrente. In gara 2 abbiamo attaccato per tentare la piena rimonta. Il tempo è migliorato, ma pur avendo chiesto tutto il possibile ho sentito che l’auto non era al massimo del potenziale. Senza questi inconvenienti il duello con il vincitore sarebbe stato certamente più ravvicinato”-.

Spettacolare e decisa rimonta per il giovane catanese Giuseppe Corona che al volante dell’Osella PA 21/S Honda, in gara 1 è stato pesantemente rallentato da un testacoda dovuto alla polvere assorbente sul percorso, dove l’alfiere Cubeda Corse ha toccato e rotto un’ala della biposto perdendo oltre un minuto e trentacinque secondi e scivolando fino al 60^ posto. Ripristinato il tutto, Corona ha attaccato a fondo in gara 2, ha vinto il gruppo CN con l’ottimo tempo di 3’26″22 rimontando fino al quarto posto assoluto in gara e salendo sul podio di gruppo CN, dove ha ottenuto il terzo posto.