EDOARDO_0808

POLE E SECONDO POSTO IN GARA 1 PER EDOARDO LIBERATI SUL CIRCUITO DI KUALA LUMPUR

Inizia con il segno “più” il weekend malese di Edoardo Liberati, impegnato questo fine settimana nel terzo appuntamento del Lamborghini Blancpain Super Trofeo Asia in programma sul circuito cittadino di Kuala Lumpur.

Il pilota romano, che aveva debuttato nella serie orientale in occasione della tappa di Shanghai dello scorso luglio, dove si era subito presentato con la pole, ottenendo poi il successo in Gara 1 sotto il diluvio, ha “rischiato” di concedere il bis.

In qualifica autore del migliore responso assoluto di 1’24”458 (con un margine di oltre tre decimi nei confronti del suo più diretto inseguitore), Liberati è stato ancora impeccabile sui 3,2 chilometri del tracciato che si snoda lungo le strade adiacenti alle Petronas Twin Towers, in uno scenario suggestivo e nel contesto del primo KL City Grand Prix, alternandosi al volante della Huracán LP 620-2 dello Zen Racing Team con il giovane cinese Yuan Bo.

Alla fine il ventiduenne pilota dello Young Drivers Program di Lamborghini Squadra Corse, quest’anno contemporaneamente protagonista con i colori del team Raton Racing nel campionato europeo riservato alle vetture della Casa di Sant’Agata Bolognese, è riuscito a salire nuovamente sul podio, centrando in Gara 1 il secondo posto e conquistando altri punti importanti anche nell’ottica della classifica.

Domani l’appuntamento è con Gara 2, quando Liberati e Bo cercheranno nuovamente di puntare alle posizioni di vertice.