lorandi_0108

Lorandi combatte nel FIA F.3 al Red Bull Ring

Generoso e lottatore come sempre, Alessio Lorandi nell’ottava tappa del FIA F.3 European Championship in scena sul circuito austriaco del Red Bull Ring di Spielberg, ha potuto raccogliere meno di quanto meritava nelle due gare svoltesi oggi. Due qualifiche non soddisfacenti lo hanno costretto a partire dalle retrovie, precisamente dalla undicesima e dalla decima fila. Il 16enne di Salò, al volante della Dallara-Volkswagen del team olandese Van Amersfoort, come ormai ci ha abituato ha dato vita a una bella rimonta in gara 1 che a suon di sorpassi lo ha portato al 15° posto finale. Nella seconda corsa, recuperate subito un paio di posizioni al via, ha fatto “l’elastico” tra la 16esima e la 18esima posizione lottando con diversi avversari finché a un giro dal termine, un contatto con un rivale ha procurato un danno alla sospensione e l’inevitabile rallentamento. Lorandi ha così tagliato il traguardo al 28° posto.

#8 – Alessio Lorandi
“Dopo le qualifiche che non sono andate bene per un accentuato sottosterzo, in gara le cose sono migliorate, ma recuperare fino alla zona punti era praticamente impossibile. Giravamo tutti sugli stessi tempi e non era facile superare, ma qualcosa sono riuscito a fare… Ho comunque lottato come sempre, ho vinto qualche duello e ne ho perso qualcuno, aumentando la mia esperienza nella categoria. Ora vediamo quel che accadrà in gara 3, sembra che possa piovere e questo potrebbe giocare a mio favore”.