seb_0607

GIESSE PROMOTION: CHARDONNET E BACCEGA IN GARA A SAN MARINO

Il pilota francese punta in alto con la Fiesta R5 mentre il driver svizzero debutterà su terra tornando nel CIR su una Mitsubishi Lancer N4.  Il Campionato Italiano Rally entra nella fase centrale; sugli sterrati del Rally di San Marino infatti, le sorti del campionato tricolore verranno messe in gioco prima del rush finale che prevede ancora Friuli, Roma Capitale e Due Valli. Dopo l’ottimo secondo posto conquistato sulle strade bianche dell’Adriatico, Sebastien Chardonnet proverà a ripetersi, sempre con De La Haye e con la Ford Fiesta R5 curata dal team alessandrino Erreffe. Il pilota della scuderia Giesse Promotion, dopo aver saltato l’appuntamento iniziale del Ciocco, si è ritagliato un ruolo di prim’ordine stazionando sempre in zona podio: attualmente Chardonnet occupa la 3° posizione assoluta con 28 punti. Rientra nel Cir invece il ticinese Stefano Baccega che dopo un buon avvio di stagione, ha dovuto interroimpere momentaneamente il suo programma. Al San Marino il portabandiera della Giesse Promotion gareggerà su una Mitsubishi Lancer Evo IX della Bernini Rally; per Baccega si tratta del debutto su terra. Ad affiancarlo ci sarà Marco Menchini che più volte in stagione ha diviso l’abitacolo con lui. Il Rally di San Marino si svolgerà sabato 11 e domenica 12 luglio. Undici saranno le prove speciali sterrate, centoventi i chilometri da fare sotto i dettami del cronometro. Contemporaneamente al rally della Repubblica del Titano si svolgerà il Rally del Giarolo, in provincia di Alessandria: con una Peugeot 207 S2000 del team Erreffe gareggerà anche il piemontese Domenico Curatolo con alle note Mirko Spadone. Al Rally del Ticino di poche settimane fa, Curatolo ha concluso in terza posizione do classe S2000 sempre a bordo di una Peugeot 207.