cremona_3006

LA MV MOTORSPORT FA FESTA: POSITIVO L’ESITO DEL RALLY RONDE DEL TICINO

Puricelli ottiene una buona 7° posizione assoluta su Fiesta Wrc mentre la cerimonia di arrivo organizzata dalla MV Motorsport è una vera festa. Unico neo il ritiro di Cremona (Fiesta Wrc) per uscita di strada.

Festa doveva essere e festa è stata: la 18° edizione del Rally del Ticino si è svolta lo scorso fine settimana e la Mv Motorsport ha ricoperto il ruolo di protagonista sia sulle prove speciali che all’arrivo.

La grande cerimonia finale infatti, si è tenuta a Riva San Vitale dove tutti gli equipaggi hanno potuto festeggiare la conclusione della gara a suon di musica e con deliziosi manicaretti. Uno dei momenti clou della serata è stato l’arrivo del presidente del team Mirko Puricelli che insieme al luinese Gabriele Falzone, ha concluso in 7° posizione assoluta.

“E’ stato un rally tosto questo Ticino- racconta Puricelli- e la posizione finale mi soddisfa: non dobbiamo trascurare quali piloti erano presenti: c’era un campione del mondo (Auriol) e due pluricampioni italiani sull’asfalto (Re e Pedersoli) oltre a tutti gli equipaggi della Svizzera che prendevano parte al campionato nazionale. Io non potevo chiedere di più dalla mia corsa anche perché avevo molte fonti di distrazione che in qualche modo, tra il lavoro e l’organizzazione dell’arrivo mi hanno tolto quella giusta concentrazione necessaria per forzare un po’ di più il ritmo. Il mio bilancio personale non può che essere buono!”

Puricelli, era assente dal campo gara dallo scorso mese di febbraio quando cioè, corse il Franciacorta Rally Circuit.

“Voglio fare un particolare ringraziamento alla mia famiglia e a tutto lo staff che ha ben orchestrato le fasi finali della corsa: tutti hanno apprezzato e noi stiamo già facendo considerazioni e progetti in vista del 2016!” ha proseguito Puricelli.

Unica nota non positiva è stato il ritiro di Cremona-Genovesi che, fino al momento del forfait, erano in lotta per il podio assoluto: dopo tre speciali infatti, l’equipaggio ticinese era 3° assoluto a solo 3” dal leader Re e a 2”8 da Auriol. Nel corso della Ps4 Isone, la sua Fiesta Wrc è scivolata fuori dalla sede stradale senza riportare danni significativi ma senza neppure la possibilità di rientrare nella carreggiata.

“Un vero peccato per il ritiro di Cremona- conclude Puricelli- perché sarebbe stato un risultato fantastico per tutto il team e per l’equipaggio: non dobbiamo dimenticare che Devis è un gentleman driver che in una stagione prende parte al solo Rally del Ticino, motivo per cui le sue prestazioni sono da valutare ancora meglio.”