meloni_2906

MELONI-TRESOLDI SI CONFERMANO I LEADER DELLA 1. DIVISIONE

Terzo posto assoluto e secondo nella 1. Divisione sabato, poi in Gara 2 il terzo posto di classe e ancora un podio: a Imola, in occasione del terzo dei sette doppi appuntamenti del Campionato Italiano Turismo Endurance, Paolo Meloni e Massimiliano Tresoldi sono riusciti ad andare ancora a punti, senza interrompere quella serie positiva di risultati inaugurata fin dal primo round di Monza.

L’equipaggio del W&D Racing Team si è così confermato al comando della classifica del “raggruppamento” riservato alle vetture di maggiore cilindrata e adesso sono saliti a 32 i punti di vantaggio nei confronti dei loro più diretti inseguitori.

Sul circuito del Santerno le cose ieri potevano anche mettersi meglio per Meloni-Tresoldi. Ma una penalizzazione di tre minuti, pagata per non avere effettuato il pit-stop obbligatorio entro i tempi previsti (Meloni ha poi spiegato che la cominicazione radio con i box non funzionava bene e, proprio in quel frangente, era impegnato nella lotta con la Seat di Valentina Albanese e non ha scorto il cartello espostogli dal muretto) si è appunto tramutata nella quinta posizione generale. Posizione che probabilmente non avrebbe potuto essere migliorata, alla luce dell’handicap tempo da scontare proprio nelle soste.

Quello che è andato in scena sul Santerno si è comunque rivelato un altro weekend positivo per i colori del W&D Racing Team e adesso la concentrazione è massima per il prossimo round di Pergusa, in programma tra poco meno di un mese, il 25 e 26 luglio.