villorbaCorse_2806

Villorba Corse dà spettacolo con Berton-Schirò a Imola

Duelli show per la Ferrari 458 del team trevigiano che rimonta dal 10° al 2° posto in gara-2 del terzo round del Campionato Italiano GT, dove ora il pilota veneto e quello milanese sono i nuovi leader

La Scuderia Villorba Corse conquista il quarto podio su sei nella gara-2 del terzo round del Campionato Italiano GT conclusosi domenica a Imola. Con una rimonta a suon di sorpassi al volante della Ferrari 458 del team trevigiano Niccolò Schirò e Giovanni Berton, scattati dalla decima casella della griglia di partenza, hanno risalito posizione su posizione fino al secondo posto finale. Dopo la preziosa quarta piazza colta sabato in gara-1, il pilota veneziano di Cavarzere e il 20enne talento milanese hanno così dato spettacolo in pista e in diretta tv RaiSport raccogliendo 15 punti fondamentali in ottica Tricolore che consentono alla coppia Villorba Corse di balzare in testa alla classifica.

Il team principal Raimondo Amadio commenta così il weekend sul tracciato emiliano: “Un fine settimana impegnativo ma certamente generoso di soddisfazioni. Lasciamo Imola da nuovi leader del campionato e questa è la conferma dell’ottimo lavoro di squadra e della coesione del nostro equipaggio, emersa nei momenti decisivi”.

Nel weekend di Imola come ospite ai box Villorba Corse c’era Giacomo Kratter, ovvero l’italiano più conosciuto al mondo nel settore dello snowboard. Con due partecipazioni alle Olimpiadi all’attivo, attualmente è l’allenatore della squadra svizzera dopo aver già guidato quella azzurra: “Sono molto felice di essere qui – ha dichiarato sabato il 32enne veneto di Sappada -; il mondo delle corse automobilistiche mi affascina e non sono voluto mancare a un appuntamento importante come questo, anche per tifare Villorba Corse”.