AUTO - WTCC MOSCOW 2015

FIA WTCC IN SLOVACCHIA, TEMPO DI RISCATTO PER STEFANO D’ASTE

Stefano d’Aste e All-Inkl Racing Munnich Motorsport sono pronti a cancellare il week end “no” di Mosca del FIA WTCC 2015: in Russia infatti, una serie di problemi non hanno permesso al pilota genovese di esprimersi al meglio e andare a caccia del podio tra gli Indipendents, riuscendo però a limitare i danni portando a casa punti preziosi in ottica campionato. Questo fine settimana in Slovacchia però d’Aste e la squadra tedesca sono pronti a dare nuovamente filo da torcere agli avversari nel terzultimo appuntamento in terra europea del Campionato del Mondo Turismo; allo Slovakiaring però il simpatico pilota italiano non beneficerà ancora del nuovo motore targato RML per le Chevrolet Cruze TC1, ma questo non impedirà di attaccare al massimo: “Slovakiaring è un circuito molto tecnico, complesso, di quelli moderni con tante curve di lungo raggio – spiega Stefano d’Aste, in partenza per la Slovacchia – Sarà una bella fida anche nel cercare il setup giusto per non mangiare troppo gli pneumatici, qui stressati molto rispetto ad altri circuiti, soprattutto l’anteriore sinistro. Il fatto di non avere ancora il motore nuovo non ci preoccupa più di quel tanto perché qui, a differenza di Mosca, conta molto l’assetto e la precisione della vettura. Noi come sempre daremo il massimo!!” L’appuntamento sul circuito slovacco da 5.922 metri scatterà venerdì 19 con la sessione di test da 30′, in programma dalle 13.10 alle 13.40; sabato mattina le prove libere (ore 9.35 e 12) a cui seguiranno le qualifiche previste per le 15. Domenica spazio alle due gare da 11 giri l’una, con la prima che vedrà il semaforo verde alle 12.45 mentre la seconda partirà alle 14; entrambe, come di consueto, saranno trasmesse in diretta televisiva su Eurosport o in live streaming su www.eurosportplayer.it o www.fiawtcc.com