Podio_1706

Un altro podio per David Fumanelli a Budapest

Si chiude con un altro podio, in due appuntamenti, il secondo round del Renault Sport Trophy 2015 di David Fumanelli. Il lombardo, portacolori dell’Oregon Team, ha ottenuto il secondo posto nella gara Endurance che ha aperto il fine settimana, in coppia con il compagno Dario Capitanio, con cui guida la graduatoria a quota 43 punti, grazie anche al successo inaugurale di Spa-Francorchamps. David inoltre, dopo lo sfortunato contatto della gara Elite in Belgio, ha segnato i suoi primi punti nella speciale classifica riservata ai professionisti sia nella prima metà dell’Endurance che nella gara dedicata di domenica pomeriggio, risultando in entrambe le occasioni il miglior pilota Oregon in graduatoria.

David Fumanellli
“Finalmente sono riuscito a conquistare dei punti per il campionato Elite, che è il nostro obiettivo. Siamo ancora un po’ attardati ma cercherò di recuperare il distacco nella seconda parte dell’anno. Non siamo stati i più veloci in assoluto in pista, pur avendo gestito bene il nostro potenziale nella gara endurance, terminando secondi. Venerdì un primo problema in fase di rifornimento ha portato la vettura a prendere fuoco mentre ero nell’abitacolo. Un momento molto brutto, ma fortunatamente senza conseguenze. Nelle prove sembravamo poter essere competitivi perché a gomme usate avevamo un ottimo passo, ma poi in gara siamo stati cronicamente afflitti da un sottosterzo, che non ci ha permesso di svettare”.