chardonnet_0306

I COLORI DELLA GIESSE PROMOTION BRILLANO CON CHARDONNET

Il pilota transalpino ancora protagonista sulle strade del Cir: è terzo al Targa Florio. Sfortunati invece Alessandro Re e Gianluca Crippa impegnati al Taro. Il prossimo fine settimana Gessa correrà al Rally della Romagna.

Sebastien Chardonnet è il nome nuovo del Campionato Italiano Rally e la Giesse Promotion, scuderia orobica che vanta l’onore di averlo nelle proprie fila, gongola dalla soddisfazione.

A bordo della Ford Fiesta R5 del team Erreffe, il driver francese al Targa Florio ha disputato un altro rally da protagonista chiudendo, seconda volta consecutiva su tre apparizioni, sul podio assoluto dietro ad Andreucci e Scandola.

“Per noi è motivo di orgoglio che un pilota di fama mondiale corra con il nostro marchio”- dicono all’unisono i vertici della scuderia bergamasca. “Seb è un pilota giovane e capace che sta ritagliandosi degli spazi sempre maggiori; il suo futuro non può che essere proiettato nel WRC!”

Se al Targa Florio gli umori erano positivi, al Rally del Taro gli scudieri della Giesse Promotion hanno portato a casa solo smorfie.

Alessandro Re e Giacomo Ciucci sono stati bersagliati dalla sfortuna accusando fin dalle prime battute di gara, problemi di natura elettrica sulla loro Citroen Ds3 Rrc che hanno poi contraddistinto, negativamente, tutta la loro corsa; il Rally del Taro era valevole per la serie Irc Cup Pirelli. Sempre sulle strade parmensi erano in gara anche Gianluca Crippa e Giada Pecis che sono stati costretti al ritiro a seguito di un’uscita di strada; nessuna conseguenza per la navigatrice bergamasca mentre costole e vertebre metteranno al palo il pilota della Giesse Promotion per qualche mese. I due gareggiavano con una Renault Clio Rs.

Il prossimo fine settimana il marchio di Selvino sarà presente sulla Renault Clio S1600 del team Erreffe con cui Marino Gessa e l’amico Pusceddu correranno il Rally della Romagna, gara dove già in passato i due hanno sfiorato la vittoria assoluta.