tff_2005

Top-10 per FFF Racing Team by ACM al debutto in Corea

Si è conclusa la prima gara della storia del FFF Racing Team by ACM in occasione del primo round della stagione 2015 del GT Asia, disputatosi in Corea, sul circuito di Yeongam. Il fine settimana non è stato tra i più facili, perché i lunghi rettifili non si addicono alle caratteristiche di guida della McLaren 650S. Il potenziale emerso in qualifica era buono, con Andrea Caldarelli che aveva ottenuto il terzo tempo nel Q1, Vitantonio Liuzzi il settimo e Max Wiser l’ottavo. Nella seconda qualifica Hiroshi Hamaguchi ha registrato il quarto tempo, Jiang Xing settimo e Sean Fu Songyang il quattordicesimo.

In gara-1 la squadra cinese ha portato tutte e tre le vetture in zona punti, con Caldarelli che era riuscito anche a prendere la vetta della corsa per alcuni giri. Per Andrea e Sean è arrivato l’ottavo posto finale, mentre Liuzzi e Hamaguchi avevano tagliato il traguardo in quinta posizione, nonostante un ritardo nella fase di pit-stop di quasi mezzo minuto. Proprio a causa di questo inconveniente, l’equipaggio #55 è stato squalificato per non aver completato la sosta nei termini previsti da regolamento. Eccellente risultato invece per Wiser e Xing, quarti sotto la bandiera a scacchi.

In gara-2 un contatto con una Bentley ha subito messo fuori gioco Jiang Xing, mentre Liuzzi-Hamaguchi hanno avuto modo di recuperare dopo la squalifica fino alla sesta posizione. Per Caldarelli-Songyang invece la decima piazza.

Il prossimo appuntamento del campionato sarà in Giappone, sulla pista di Okayama il 28 giugno dove le caratteristiche del circuito e il BOP saranno più a favore della McLaren.