montini_2710

Nicholas Montini regala il Titolo Italiano al Team Bassano!

Al “Piancavallo” il pilota bresciano in coppia con Romano Belfiore si aggiudica l’ultima gara ed il Campionato Italiano Rally Autostoriche che si va ad aggiungere al terzo Trofeo Scuderie consecutivo!

Al Team Bassano mancava solo un titolo nell’ambito nazionale: quello assoluto piloti! Dopo una stagione ricca di sfide e colpi di scena l’alloro è finalmente arrivato grazie alla vittoria al Rally Piancavallo da parte di Nicholas Montini e Romano Belfiore che hanno portato per la seconda volta nel mese di ottobre, la loro Porsche 911 RSR Gruppo 4 sul gradino più alto del podio permettendo anche alla scuderia di festeggiare una splendida doppietta grazie alle vittorie di Campionato Italiano assoluto conduttori e del Trofeo Nazionale Scuderie; Nicholas e Romano si aggiudicano inoltre il Trofeo Nazionale del 2° Raggruppamento oltre alla Coppa Csai di classe. Grande la gioia per il duo lombardo che festeggia un meritato successo maturato grazie anche ad un finale di stagione in crescendo e ad una gara ricca di colpi di scena.

Gioiscono anche Giorgio Costenaro e Sergio Marchi, quarti assoluti con la Lancia Stratos, i quali col risultato ottenuto a Maniago si aggiudicano il Campionato Triveneto nel 2° Raggruppamento, nel quale precedono i compagni di scuderia Claudio Zanon e Maurizio Crivellaro, secondi di classe C5 con la Porsche 911 RSR Gruppo 4 ed autori dell’ottava prestazione assoluta. Missione compiuta anche per Damiano Zandonà, per l’occasione navigato da Tania Haianes Bertasini, che vince la classe E3 con la Renault 5 Gt Turbo e la spunta sul filo di lana nel Triveneto dove si aggiudica la classifica del 4° Raggruppamento, grazie al maggior numero di vittorie parziali ottenute rispetto a Nicola Randon, secondo di classe a Maniago con la Fiat Ritmo 130 TC che ha diviso con Enrico Gaspari.

Gara sfortunata per Tiziano e Francesca Nerobutto che vengono rallentati nel corso della seconda speciale da problemi di accensione alla loro Volkswagen Golf Gti Gruppo 2 e accusano oltre cinque minuti di gap, che in parte riusciranno a recuperare nella seconda frazione di gara, aggiudicandosi comunque la classe D2. All’arrivo anche Nico Bortolato e Daniele Cazzador in gara con la Fiat Ritmo 130 TC, unica vettura del periodo J2 iscritta nella categoria “classic”.

Nonostante il ritiro per problemi al motore della Porsche 911 SC Gruppo 4, Roberto Montini esulta per la vittoria del figlio Nicholas col quale festeggia la già confermata vittoria del Trofeo Nazionale del 3° Raggruppamento; anche in questa occasione lo navigava Erika Zoanni. Gara sfortunata per Alessandro Ferrari e Piero Comellato subito out per problemi meccanici alla Lancia Fulvia HF 1.6 Gruppo 4. Ferme anzitempo anche le due “piccoline” della D0: la Fiat 127 Sport Gruppo 2 di Nicola e Davide Benetton per problemi al motore, mentre è stato il cambio dell’Autobianchi A112 Abarth Gruppo 2 a metter la parola fine per Riccardo Loro e Andrea Marangon.

Contemporaneamente al Rally Piancavallo, si è svolto in provincia di Piacenza il Rallyday della Valtidone che ha visto il successo nel 3° Raggruppamento dell’Autobianchi A112 Abarth Gruppo 2 di Antonello Pinzoni e Carolina Capellini; alle loro spalle si piazza la Lancia Fulvia HF Gruppo 4 di Ernesto Ziglioli ed Ulisse Stradiotti, mentre la seconda Fulvia HF, quella di Marco e Luciano Morandi non ha terminato la gara a causa di un’uscita di strada.

Notizie ed aggiornamenti al sito web www.teambassano.com

immagine realizzata da Simone Colpo
Ufficio Stampa Team Bassano

Andrea Zanovello – www.rallysmedia.com