italianoGT_2310

Campionato Italiano Gran Turismo, a Monza rush finale per il titolo. Casé e Giammaria pronti a lottare per il titolo

Ultimo appuntamento e settimo weekend, a Monza, per il Campionato Italiano Gran Turismo, che delineerà chi sarà la nuova coppia campione dell’importante titolo iridato. Saranno, infatti, Casé-Giammaria (Ferrari 458 Italia-Scuderia Baldini 27) e Mapelli-Schoeffler (Audi R8 LMS-Audi Sport Italia) a giocarsi la vittoria finale.

Il duello Ferrari-Audi potrebbe trovare, però, un altro protagonista, che ancora non è matematicamente fuori dai giochi: si tratta di Nicola Benucci, coadiuvato da Alessandro Balzan, che insegue i due equipaggi a soli 13 punti.

“Arriviamo a Monza consapevoli dell’importanza e della difficoltà di quest’ultimo appuntamento – spiega il pilota Media in Motion, Lorenzo Casé -. Dopo la vittoria in gara 2 ad Imola, cercheremo di dare il meglio per portare a casa il risultato migliore, ma sarà una lotta all’ultima curva. Io, Raffaele e tutta la Scuderia Baldini, che ringrazio ancora una volta per l’ottimo lavoro svolto quest’anno, saremo pronti per giocarci il titolo fino alla fine.”

Il programma dell’ultimo weekend, che inizierà domani con le prove libere, prevede i due turni di prove ufficiali nella giornata di sabato (dalle ore 9 alle 10) a cui seguirà alle ore 14,30 gara-1 che sarà trasmessa in diretta TV su Raisport2. Gara-2, invece, scatterà domenica mattina alle ore 11,50 e sarà trasmessa, invece, in differita su Raisport 2 alle ore 14. Entrambe le gare di 48 minuti + 1 giro potranno essere seguite, però, in diretta streaming sul sito acisportitalia.it/GT.

La classifica della GT3 vede appaiati in testa Casé-Giammaria e Mapelli-Schoeffler con 111 punti, quinto è Nicola Benucci a 98 lunghezze, ma non ancora fuori dai giochi. A seguire, poi, Lucchini con 84 punti, Balzan ad 83, Ferrara a 78 ed a chiudere la top-ten ci sono Carboni-Beretta a 77.