Villorba_1610

Villorba Corse ritorna nel Blancpain Sprint Series a Zolder

Dal 17 al 19 ottobre il team trevigiano affronta il sesto round stagionale con Balzan-Salaquarda sull’unica Ferrari 458 presente nell’impegnativo campionato internazionale

A un mese dai festeggiamenti per il titolo team e piloti nell’Endurance Series, la Scuderia Villorba Corse ritorna nel mondo Blancpain GT e affronta a Zolder l’impegnativo sesto round del Blancpain Sprint Series. In Belgio il campionato internazionale va in scena nel weekend del 19 ottobre con la squadra di Raimondo Amadio che sull’unica Ferrari 458 che difende i colori del Cavallino nella serie ripresenta l’equipaggio già schierato a Zandvoort e formato dal talentuoso pilota veneto Alessandro Balzan e dal driver della Repubblica Ceca Filip Salaquarda, quest’ultimo sempre presente con il team negli impegni della serie “sprint”. Balzan sarà con Villorba in sostituzione del pilota titolare Andrea Montermini, assente per un concomitante impegno in pista già pianificato a inizio stagione. Il penultimo round del BSS scatta venerdì pomeriggio con due sessioni di prove libere. Sabato 18 ottobre dalle 9.15 si disputano la sessione di qualifica e con start alle 14.15 la qualifying race, che assegna i primi punti del weekend. Domenica 19 ottobre alle 13.45 il via della main race, la gara clou con punteggio pieno.

“Con Zolder – dichiara il team principal Amadio -, ci avviamo alla fase finale delle serie Blancpain, campionato super competitivo che ci ha visto gareggiare a un livello altissimo durante l’intera stagione. Per la trasferta belga tornerà con noi Balzan che affiancherà Filip in una tre-giorni che si preannuncia molto intensa e ‘tirata’. Sarebbe fantastico cogliere quel primo podio stagionale che nella serie ‘sprint’ abbiamo a più riprese sfiorato ma che ci è sempre sfuggito.”

Le gare di Zolder saranno trasmesse e seguite in tutto il mondo da numerosi canali televisivi in diretta, differita e highlights e dal sito www.blancpain-gt-series.com (cliccando su GT TV).