Tognozzi1

GABRIELE TOGNOZZI PRONTO ALLA SFIDA DELLA IRCup

E’ pronto allo start ufficiale della sua stagione sportiva di riferimento, la sfida prescelta per 2011, Gabriele Tognozzi. Il pilota di Buggiano, il prossimo fine settimana prenderà infatti il via al Campionato IRCup-Pirelli, cinque impegni internazionali a partire dall’8-9 aprile dal 24. Rally Valli Piacentine, a Grazzano Visconti (Piacenza).
 Tognozzi sarà al via della serie con la Renault New Clio Sport R3 della squadra pisana Pegaso Team e per l’occasione ritroverà al proprio fianco Monica Cicognini, in luogo di Maurizio Pellegrini, il quale non ha potuto garantire la propria presenza a causa di motivi professionali.
 
L’esordio stagionale è avvenuto a metà dello scorso mese di marzo al Rallye Elba – Due, gara test rivelatasi utile per trovare il feeling con la nuova vettura ed avviare il dialogo con la nuova squadra. Un impegno che soddisfatto il pilota, pronto quindi ad affrontare una stagione, nella quale è prevista pure la partecipazione al Trofeo Renault Clio, annunciata come coinvolgente e tirata.{loadposition articoli}
 
Il commento di Tognozzi, tornato a vestire i colori della GIP Racing-Don Carlos:“Sarà una stagione avvincente ma anche difficile da interpretare in quanto la prevedo tirata. Il plateau di iscritti al monomarca Clio si presenta come di alto livello, prevedo cinque gare davvero difficili. La prima uscita stagionale all’Isola d’Elba mi ha fatto “sentire” una vettura decisamente performante, con  la squadra l’affiatamento è stato subito ottimo, guardiamo tutti verso un solo obiettivo, che è quello del successo. Un target difficile, ma non  impossibile”.
 
Il 24. Rally Valli Piacentine entrerà nel vivo la mattina di venerdì 8 con le verifiche sportive a Grazzano
Visconti e le verifiche tecniche a Rivergaro, presso il River Park che ospiterà per la prima volta il parco assistenza della manifestazione. La kermesse avrà inizio alle 20.00 con la cerimonia di partenza. La giornata di sabato vedrà un’estenuante lotta tra gli equipaggi in gara, che usciranno dal parco chiuso alle 8.01 per rivedere il traguardo in serata con l’arrivo della prima vettura a Grazzano atteso per le 21.01.