tosini 2002

New Turbomark al Rally di Franciacorta

“Siamo soddisfatti per avere onorato al meglio la corsa e il ricordo di Luca Selva”. – Peppe Zagami, presidente della scuderia New Turbomark, commenta così la seconda uscita stagionale dei suoi portacolori, che hanno gareggiato all’autodromo di Franciacorta all’omonimo Rally Circuito, competizione che era alla sua sesta edizione. A fianco di Zagami, durante l’evento, il pilota della scuderia Francesco Selva, che pochi giorni fa ha perso il fratello Luca, 18 anni, vittima di un incidente stradale nel Comasco. E proprio nel ricordo di Luca, che nel 2014 avrebbe esordito nelle corse, gli equipaggi sono scesi in pista alla competizione bresciana, che ha aperto la stagione dei rally in Lombardia.

I risultati sono stati positivi per la auto targate New Turbomark. Luca Tosini si è confermato ad alti livelli. Affiancato da Roberto Peroglio alle note, si è tolto la soddisfazione, su Renault Clio, di vincere la sua classe, la R3; ma non solo, Tosini ha conquistato anche il secondo posto di gruppo e il 19° assoluto, precedendo, e non è la prima volta, vetture ben più potenti.

Ha chiuso invece al 57° Massimiliano Speranza, pure su Clio R3, che alle note aveva Marco Ambrosio, nome noto agli appassionati di calcio, visto che è stato un portiere di buon livello che in passato ha militato, tra le altre, con Chelsea, Grasshopper, Chievo, Brescia, Atalanta e Sampdoria. Lo scorso anno aveva esordito al volante alla Ronde Aci Brescia. In questa occasione ha fatto il navigatore, ma presto tornerà a guidare.

Inizia bene anche la stagione di Moreno Cambiaghi, che aveva chiuso il suo 2013 con il titolo di migliore Under 23 e primo di classe nel campionato Lombardia Ronde Cup. Il giovane valtellinese ha conquistato subito un podio, affiancato dalla nuova navigatrice Lara Cerè. Con la loro Peugeot 106 hanno chiuso in testa alla categoria N2.

“Le premesse sono buone per un anno che per noi sarà decisamente impegnativo – ammette Peppe Zagami – Non solo per seguire i nostri portacolori, che sono pronti a farsi onore nella gare in tutta Italia, ma anche perché la nostra scuderia sarà in prima linea nell’organizzazione di tre gare. Sono il Rally day 2 Laghi il 12 e 13 aprile nel Novarese, il Camunia Rallyday il 10 e 11 maggio, e il Rally event Taormina, in Sicilia, il 31 maggio e 1° giugno”.