Marcoccia 1302

Rally Sport Evolution team nel Campionato Italiano Rally Trofeo Renault Twingo “Top”

Deve ancora iniziare  questo primo intenso week end di gare che Rally Sport Evolution team ha già il pensiero rivolto al prossimo fine settimana 22-23 Febbraio 2014  dove saranno  impegnati alla Ronde Valli Arnesi con i piloti Marcoccia e Nastasi. I due equipaggio continueranno la sfida sulle difficili e selettive prove speciali del Campionato Italiano Rally, in particolare nel Trofeo Renault Twingo “top” partendo dalla prima gara, il Rally del Ciocco. I loro nomi sono conosciuti da un vasto numero di appassionati:
Il giovanissimo driver di Frosinone,Daniele Marcoccia e il siciliano, già vincitore con il nostro team, nel mese di ottobre 2013 del trofeo challenge  gruppo N, Andrea Nastasi.
Daniele Marcoccia 21 anni, avrà un nuovo co driver,  Chiara Corso ,ventinovenne vicentina che, nonostante  la sua giovane età ha disputato oltre 100 gare  navigando  piloti di notevole rilevanza quali Dal Ben, Manfrinato, Battaglin,  solo per citarne alcuni.
La gara di “casa” per Daniele sarà dedicata all’affiatamento con macchina e con Chiara ,in vista appunto del difficile  impegno nel Trofeo Renault Twingo “TOP”  e del  Campionato Italiano  junior .
“Sarà per me importante testare macchina e nuovo co driver” afferma Daniele ,  non nascondendo anche il desiderio di figurare bene nella gara di casa.
“Per il campionato mi sto preparando con impegno e dedizione per arrivare alla prima gara in perfetta forma fisica”.
Svolgeremo altri test prima del rally del Ciocco,con la vettura in configurazione 2014,per poter sopperire alla mancanza di esperienza che abbiamo sulle strade del Campionato Italiano Rally .
Il secondo equipaggio impegnato  sarà formato da Andrea Nastasi e Giuseppe Cangemi, che hanno scelto anche loro la performante  Twingo R2B Evo ,  dal rally del Ciocco in versione aggiornata 2014.
“Abbiamo disputato la prima gara con il team di Claudio Albini e a parte la vittoria ottenuta  al Due Valli in gruppo N, e’ nata un’amicizia che ci ha fatto scegliere il suo team  per partecipare a questo importante campionato”,  afferma Nastasi.
Claudio Albini, manager del team,  è molto soddisfatto dei contratti conclusi con questi importanti  piloti, a conferma che la nostra squadra, anche se in un periodo difficile per il motorsport,
 stà crescendo in modo continuo ed esponenziale ,con programmi importanti, inserendo  nel mondo dei Rally nazionali e successivamente  internazionali,  nuovi giovani piloti.
Siamo in contatto con altri  giovani e promettenti piloti, da inserire in altri campionati e daremo comunicato prossimamente, in seguito all’eventuale accordo raggiunto, sarebbe per noi il modo migliore per iniziare il quarto anno di attività, e non nascondiamo l’intenzione di poter primeggiare in questo importante e decisivo, per noi, 2014.
Inoltre vogliamo ringraziare i nostri sponsor per il sostegno che ci danno, fondamentale  per lo svolgimento della nostra attività