IvanGrigoryev 1102

IVAN GRIGORYEV PRONTO PER UNA STAGIONE AL TOP NELLA 60 MINI

Ivan Grigroryev è il primo pilota di punta della iFAST Management per la stagione karting 2014. Il giovanissimo russo che risiede in Italia, al suo ultimo anno di militanza nella categoria 60 Mini prima del salto di categoria, ha definito l’accordo che lo legherà per tutto l’anno al team del campione e team manager Danilo Rossi. Un impegno importante, dunque, per questa “baby promessa”, sempre seguito in pista da una dinamica mamma-manager e da tre anni già sotto osservazione da parte del team Euronova Racing dell’ex pilota e talent scout Vincenzo Sospiri, già scopritore di un altro giovane russo che risponde al nome di Sergey Sirotkin.

Grigoryev correrà quest’anno supportato dal Gruppo D’Amico e seguito, sotto l’aspetto tecnico, oltre che dalla DR Racing Kart (il team che da capo appunto a Danilo Rossi) anche dalla Lemar Motorsport.

Reduce da un 2013 brillante, seppure suo malgrado privo dei risultati sperati, culminato con la pole position che ha messo a segno in occasione della WSK Master Series che si è disputata sulla pista “7 Laghi” di Castelletto di Branduzzo, Ivan sarà impegnato nel 2014 a 360 gradi: nei suoi programmi sono infatti inclusi la WSK Champions Cup, WSK Master Series e Final Cup, il Campionato Italiano CSAI, la ROK Cup Italy e la International ROK Cup Final, nonché il prestigioso Trofeo Andrea Margutti (in programma alla fine del prossimo mese).

Grigoryev, che è anche l’unico pilota Mini ufficiale della DR Racing Kart, disporrà di un telaio DR Hero (realizzato direttamente nella “factory” di Danilo Rossi) motorizzato LKE.

Il primo impegno è fissato per il prossimo weekend, sull’International Circuit La Conca di Muro Leccese, nell’ottica della partecipazione alla WSK Champions Cup che si disputerà sullo stesso tracciato pugliese il primo fine settimana di marzo e vedrà al via tutti i migliori specialisti di questa disciplina a livello europeo e non soltanto